QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PISA
Oggi 20°22° 
Domani 17°27° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
domenica 18 agosto 2019

Attualità sabato 17 marzo 2018 ore 17:00

25 marzo Capodanno Pisano, il programma ufficiale

Domenica prossima Pisa entrerà nel 2019. Previsti tre giorni di festeggiamenti, ma nel programma ufficiale salta la consueta messa in Duomo



PISA — Ogni 25 marzo Pisa festeggia l'entrata nel nuovo anno, ricordando il calendario "Stile Pisano". Fino al 1749 Pisa aveva un suo calendario secondo il quale il primo giorno dell’anno cadeva il 25 marzo, giorno dell’Annunciazione della Vergine Maria (o dell'Incarnazione), con 9 mesi in anticipo rispetto al calendario gregoriano.

Tra l'altro questo è un anno particolarmente significativo per Pisa e per le sue tradizioni, perché  cade anche la ricorrenza dei 450 anni del Gioco del Ponte (la prima edizione del Gioco del Ponte documentata si disputò il 22 febbraio 1568). Motivo per cui il programma delle iniziative pensate per il Capodanno Pisano sarà molto fitto e principalmente dedicato alla sfida sul carrello. "Con il Capodanno Pisano si apre la stagione delle manifestazioni storiche pisane, rilanciate negli ultimi anni - ha sottolineato il sindaco di Pisa Marco Filippeschi -. Pisa riscopre la sua storia e le tradizioni e le manifestazioni diventano un volano di promozione turistica".

Quasi sempre il Capodanno Pisano è stato festeggiato con una cerimonia in Duomo, per salutare il raggio di sole che penetrando nella cattedrale a mezzogiorno segnava proprio questa data. Negli ultimi anni si sono aggiunte molte più iniziative, ma la cerimonia in piazza dei Miracoli non è quasi mai mancata. Quest'anno non è in programma, a quanto risulta, per la concomitanza con la Domenica delle Palme.

Questo il programma completo delle attività del Capodanno Pisano 2019 in Stile Pisano.

Venerdì 23 marzo - Dalle 14 alle 20 in piazza Garibaldi "Un giorno al mercato medievale", dimostrazioni di arti e mestieri a cura dell’associazione ‘Fare Medievale’ di Monteleone Sabino.

Sabato 24 marzo - Dalle 10 alle 23 ancora "Un giorno al mercato medievale" in piazza Garibaldi;

Ore 16 - Arsenali Repubblicani: investitura delle cariche del Gioco del Ponte;
Ore 17 - Arsenali Repubblicani: premiazione delle cariche del Gioco del Ponte 1982-2017;
Ore 18 - Fortilizio della Torre Guelfa: inaugurazione della mostra "Il Gioco dei Signori Pisani" in occasione della ricorrenza dei 450 anni del Gioco del Ponte con cerimonia di donazione alla città di un reperto storico del Gioco del XVIII secolo;
Ore 18,45 - In centro storico "Opus band", musica itinerante di strada in compagnia dei "Frati suonatori" Badabimbumband;
Ore 20 - Ristoranti pisani: cene tipiche medievali con menù dedicati;
Ore 21,30 . In centro storico "Opus band", musica itinerante di strada in compagnia dei "Frati suonatori";
Ore 23 - Spettacolo pirotecnico sui lungarni.

Domenica 25 marzo, Capodanno Pisano - Dalle 9 alle 19 in piazza Garibaldi "Un giorno al mercato medievale", dimostrazioni di arti e mestieri a cura dell’associazione ‘Fare Medievale’ di Monteleone Sabino;
Ore 10 - Dalle principali piazze del centro storico partenza del corteggio storico che attraverserà l’asse centrale della città, Borgo Stretto e Corso Italia, per confluire in Piazza dei Cavalieri, con la partecipazione dei gruppi storici della città, della provincia, della regione, autorità civili, religiose e militari, scuola di formazione delle manifestazione storiche;
Ore 11 - Piazza dei Cavalieri: arrivo da varie piazze della città dei cortei storici, spettacoli ed esibizioni fino alla cerimonia di ingresso nel 2019 (alle 13 per l’ora legale);
Ore 13 - Ristoranti pisani: cene tipiche medievali con menù dedicati;
Ore 16 - Area verde della Cittadella (Terzanaia pisana): spettacoli dei gruppi del territorio pisano di tiro con la balestra, disfida con l’arco, Antico Gioco del Mazzascudo, tornei e duelli di spade con la possibilità del pubblico di provare, esibizioni di musici, sbandieratori e danza medievali disfida al carrellino del Gioco del Ponte tra Tramontana e Mezzogiorno;
Ore 16 - In piazza Vittorio Emanuele, piazza del Carmine, piazza XX settembre, piazza Garibaldi, Largo Ciro Menotti, piazza delle Vettovaglie: sfilata ed esibizione dei gruppi toscani di rievocazione storica;
Ore 18 - Ippodromo di San Rossore: 128° Premio Pisa di galoppo con la parata storica del Capodanno Pisano;
Ore 18,45 - Regata con le imbarcazioni del Palio di San Ranieri;
Ore 19,15 - Premiazioni degli equipaggi;
Ore 20 - Ristoranti pisani: cene tipiche medievali con menù dedicati;
Ore 21 - Piazza dei Cavalieri: concerto boreale a cura della Parte di Tramontana del Gioco del Ponte;



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Cronaca

Cronaca

Attualità