QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PISA
Oggi 18° 
Domani 14° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
lunedì 12 novembre 2018

Sport mercoledì 12 marzo 2014 ore 16:40

A Pisa dopo l'oro di Londra, arrivano Aspromonte e Avola

Lunedì 17 si disputa la Coppa Europa di fioretto maschile a squadre



PISA — Torna a Pisa la settima edizione della Coppa Europa di fioretto maschile a squadre, organizzata dall’Us Pisascherma in collaborazione con il Comune.

Il torneo, che si svolgerà lunedì 17 marzo al palazzetto dello sport di Pisa dalle 9,30 in poi, vedrà sfidarsi i migliori atleti del continente.

Fra loro, con la pettorina della guardia di finanza, ci saranno Valerio Aspromonte e Giorgio Avola, medaglie d’oro alle ultime olimpiadi di Londra.

Alla champions league parteciperanno le squadre campioni e vicecampioni nazionali e la squadra detentrice del trofeo (Cska di Mosca), più un altro club a scelta della Us Pisascherma, che quest’anno ha invitato a prendere parte alla competizione le Fiamme oro del pisano Simone Vanni.

In tutto saranno nove le compagini a contendersi il trofeo Anaconda: a rappresentare l’Italia le Fiamme gialle (guardia di finanza) e le Fiamme oro; ci saranno poi due squadre per la Russia e una per Bielorussia, Inghilterra, SpagnaIsraele e Francia.

Ancora incerta è la partecipazione di una seconda squadra francese, mentre la disdetta della squadra dell’aeronautica è ormai una certezza.

Ospite d’onore una squadra brasiliana, che prenderà parte al torneo senza contendersi la coppa.

Soddisfatto l’assessore comunale allo sport ed ex campione di fioretto Salvatore Sanzo: “Speriamo di riuscire a portare in città anche altre manifestazioni sportive di questo calibro, importanti anche dal punto di vista del turismo sportivo. La Coppa Europa di fioretto si svolge a Pisa ormai dal 2006: è una prassi consolidata che porta in città migliaia di persone”.  



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Politica

Cronaca

Attualità

Attualità