QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PISA
Oggi 17° 
Domani 11°18° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
martedì 21 maggio 2019

Lavoro sabato 18 gennaio 2014 ore 14:00

Alluvione, oltre 350mila euro per l’Ozzeri

Prima le indagini idrogeologiche, poi il consolidamento del tratto compreso tra i ponti di Patrignone e Colognole



SAN GIULIANO TERME — Oltre 350mila euro per l’Ozzeri, nel tratto canale a San Giuliano Terme che fu colpito dal rovinoso evento alluvionale dell’autunno 2012.

L'investimento, su finanziamento della Regione Toscana, lo farà il Consorzio di Bonifica Auser-Bientina. “Lo stanziamento - spiega il commissario dell’Ente consortile Ismaele Ridolfi - è contenuto nel Documento annuale per la Difesa del suolo per l’anno in corso, approvato dalla giunta regionale. Possiamo proseguire nei lavori urgenti da realizzare lungo il Canale Ozzeri, nel tratto a valle dell’abitato di Ripafratta, dove le piogge del 4 dicembre 2012 causarono il crollo di muri di sponda, di un ponte e il dissesto del casello idraulico nel tratto terminale, allo sbocco in Serchio. In particolare, dopo aver completato le indagini geologiche sull’argine, procederemo al consolidamento del tratto compreso tra il ponte in località Patrignone e il ponte in località Colognole, per una lunghezza complessiva di oltre ottocento metri. Naturalmente si tratta solo di uno stralcio, seppur particolarmente significativo, delle opere che dovremo ancora porre in essere, a fianco di tutti gli Enti interessati, per poter addivenire al definitivo ripristino della situazione”.



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Spettacoli

Attualità

Cronaca

Cronaca