QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PISA
Oggi 17°19° 
Domani 16°19° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
domenica 26 maggio 2019

Attualità venerdì 05 giugno 2015 ore 18:23

L'ex American beach sarà libera

Oggi c’è stata l’aggiudicazione all’associazione Training Bike Fashion, vincitrice del bando, e la consegna delle chiavi della struttura



PISA — Da lido per americani a spiaggia sociale. Per l' Ex-American Beach oggi c’è stata l’aggiudicazione all’associazione vincitrice del bando e la consegna delle chiavi della struttura. I gestori potranno da subito attivarsi per far ripartire l’attività. Il tutto è stato fatto in tempi rapidi considerando che gli americani hanno abbandonato il bagno a inizio anno e la concessione è passata al Comune solo da poche settimane. Il meccanismo della gara ha favorito chi ha presentato l’offerta con la maggior quota di spiaggia libera, arrivata addirittura al 100 per cento.

In particolare ha vinto l'offerta della Training Bike Fashion, associazione affiliata Uisp: 100 per cento spiaggia libera (40 punti) e 26.500 euro di canone (60 punti). Superata l'altra offerta, del circolo King di Arezzo: 23.500 euro (32,30 punti) e 52 per cento di spiaggia libera (13,57 punti). Totale 100 punti e 45,87 punti.

"Grazie all’iter messo in piedi dal Comune si sono create le condizioni per far ripartire lo stabilimento balneare già per questa estate, in attesa del bando definitivo – commenta il sindaco Filippeschi – garantendo insieme l’uso sociale, la custodia dei beni, la pulizia della spiaggia e il salvamento. E senza pesare sulle tasche dei cittadini".

Il tutto, in linea con l’ordine del giorno del Consiglio Comunale, che chiedeva la costituzione di una “spiaggia libera attrezzata”, e seguendo quanto deliberato dal Ctp1.



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Politica

Attualità

Cronaca

Attualità