QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PISA
Oggi 20°22° 
Domani 17°27° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
domenica 18 agosto 2019

Attualità sabato 04 luglio 2015 ore 08:00

Aumenta il fatturato delle farmacie comunali

Continuano gli investimenti per ammodernare le strutture. Dopo San Giusto, quest’anno si lavora per una la Farmacia 5 (via Niccolini)



PISA — Aumento ulteriore del fatturato complessivo (10 milioni e 344mila euro nel 2014 rispetto ai 10 milioni e 260mila euro del 2013) e dell’utile netto (117mila nel 2014 rispetto a 87mila del 2013). Per il terzo anno consecutivo sono di segno positivo i numeri del bilancio 2014 approvato da Farmacie Comunali che gestisce sei farmacie sul territorio cittadino. Funziona la cura che ha rimesso in sesto i conti, unendo l’attenzione per la competitività alla "mission" sociale.

Senza dimenticare gli investimenti: un milione e 248mila euro fra il 2009 e il 2014 grazie ai quali sono stati aperti quattro nuovi studi medici nei quartieri diSan Giusto, Porta a Lucca, Pratale e Cep, sono state ristrutturate le farmacie,spostata a piano terra quella dell'aeroporto, spostata la farmacia di San Giusto in un nuovo edificio più funzionale, aperto al Cep un nuovo punto vendita di materiale sanitario. E in previsione lo spostamento della farmacia comunale di via Niccolini (continuazione di via Bonanno) in un altro edificio: sempre nella stessa zona ma più funzionale

Cospicua la spesa per l’attività sociale sostenuta nel 2014: 250mila euro per sostenere presidi ambulatoriali, sconti per famiglie e paniere sociale, premi fedeltà, aperture 24 ore su 24, eccetera. Funzionano le campagne attivate nel 2014 che continuano: chi acquista prodotti nelle farmacie comunali può avere sconti per bus, teatro, mensa universitaria, parcheggi, centri di osteopatia e fisioterapia. A queste si aggiunge la nuova campagna “A scuola con le farmacie comunali”: a 210famiglie che avranno accumulato più punti un buono sconto di 50 euro per l’acquisto di libri scolastici e universitari



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Cronaca

Cronaca

Attualità