comscore
QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PISA
Oggi 19°28° 
Domani 19°27° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
martedì 14 luglio 2020
corriere tv
Recovery Fund, Merkel: «Ci sono divergenze, ma puntiamo a trovare l'accordo»

Attualità venerdì 10 marzo 2017 ore 15:50

Demanio idrico, Pd chiede la revisione del canone

Una mozione sul tema verrà discussa nella prossima seduta del Consiglio comunale. "Sospendere la delibera regionale che disciplina l’imposta"



CASCINA — Il Partito democratico di Cascina, come il Partito democratico di San Giuliano, si schiera a fianco dei cittadini che protestano contro la tassa regionale sul demanio idrico. 

Una mozione sul tema, già protocollata, verrà discussa nella prossima seduta del Consiglio, affinché il Comune di Cascina chieda alla Regione "Una maggiore chiarezza della normativa". 

"In particolare  - spiega il gruppo consiliare Pd - chiediamo che l’ente regionale sospenda la delibera regionale che disciplina l’imposta, che riveda la cartografia del reticolo idraulico e di gestione, che ridefinisca l’entità dei canoni in base a criteri di proporzionalità, progressività ed equità".

In allegato a questo articolo il testo della mozione firmata e protocollata.



Tag
 
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Cronaca