QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PISA
Oggi 17°28° 
Domani 18°29° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
domenica 25 agosto 2019

Cronaca venerdì 14 marzo 2014 ore 19:25

Ciao Marco...

Ricordo di un marinese che non c'è più



PISA — Da qualche giorno non c’è più, ha concluso la sua difficile vita Marco Ciappi marinese, amico, figlio e fratello di amici.
In redazione 
Maurizio Nerini ci ha inviato un ricordo, noi lo condividiamo con i lettori.

Lui, conosciuto da molti solo per le passeggiate con incedere incerto e il capo chino, appesantito dalla malattia era per, chi ha avuto la fortuna di essere suo amico, ben altra persona!

Era quello che qualsiasi sport praticasse era un fuoriclasse: ping-pong, tennis, pallavolo, ma soprattutto il calcio.

Una prima scelta nella conta per le squadre al campetto dell’oratorio, una prima scelta nella vita lavorativa, una prima scelta nell’amicizia.

Una risata coinvolgente, una intelligenza fuori dal comune con il quale condividere le bellezze dell’adolescenza e con il quale confrontarsi ed imparare sempre qualcosa da uomini fatti.

I ricordi si sprecano: in pochi sanno che, con la mia vecchia Citroen LN blù, abbiamo anche rischiato un incidente clamoroso in piazza Baleari in un pomeriggio dove solo il Cielo ci salvò.

Quando lo trovavo in giro negli ultimi anni, la malattia lo aveva segnato duramente e mi riconosceva appena, ma se gli chiedevo la formazione del Pisa del ‘79 gli si illuminavano gli occhi e partiva: Ciappi, Rapalini, Bencini...le sapeva tutte, se le ricordav tutte!

Come riuscisse poi a parlare al contrario in maniera fluente era una cosa talmente particolare e affascinante per tutti gli amici Marinesi!

Quindi vorrei concludere dicendogli semplicemente: OAIC …IPPAIC OCRAM!



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Cronaca

Cronaca