comscore
QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PISA
Oggi 19° 
Domani 12°21° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
giovedì 09 aprile 2020
corriere tv
Conte alla Bild: «Germania non avrà vantaggi dalla recessione degli altri Paesi»

Sport lunedì 05 settembre 2016 ore 13:00

Quattro toscani alla massacrante 4k di trail

In gara in Val d'Aosta nella più dura corsa in montagna anche due pisani, un senese e un fiorentino. A piedi per 350 km con 25.000 metri di dislivello



COGNE — Sono partiti sabato mattina 3 settembre alle ore 9 da Cogne insieme a 607 atleti selezionati fra i migliori sportivi del panorama mondiale, 544 uomini e 63 donne provenienti da 29 paesi.

Sergio Manzo di Firenze,  Pierfrancesco Bellinvia e Francesco Saviozzi di Pisa e Michele Rosati di Siena stanno gareggiando tra le maestose vette dei 4 Quattromila valdostani, nella prima edizione del 4K Alpine Endurance Trail Valle d’Aosta organizzato dalla Regione Autonoma Valle d’Aosta e dal Forte di Bard. Avranno 155 ore (7 giorni) per percorrere 350 chilometri lungo il confine, alle pendici dei 4K, ovvero le quattro vette più alte delle Alpi: Monte Bianco, Monte Rosa, Cervino, Gran Paradiso.

Un itinerario che si snoda in senso orario lungo le Alte Vie n. 1 e n. 2, con passaggi tra i 300 e i 3.300 metri di altitudine slm per 25.000 metri di dislivello positivo. Il tempo limite per completare la gara è venerdì 9 settembre, ma il vincitore e i primi concorrenti sono attesi al traguardo già tra martedì e mercoledì. Una gara di grande valore competitivo, che richiede agli atleti un notevole sforzo fisico e mentale, dove si corre di notte e di giorno, con qualunque condizione meteo, ed è quindi necessario porre particolare attenzione all’alimentazione e alle ore di sonno anche se i concorrenti che arriveranno per primi, di fatto, faranno solamente brevissime pause di microsonno.

Ma la gara, con partenza e arrivo a Cogne, nel cuore del Parco Nazionale del Gran Paradiso allo stesso tempo, ha un grandissimo valore naturalistico: un appuntamento per gli appassionati di sport estremi, ma anche e soprattutto un’occasione unica per immergersi in uno scenario naturalistico di incomparabile bellezza. 

In gara con i quattro toscani, i campioni, Bruno Brunod, Francesca Canepa, Abele Blanc, Dennis Brunod, il pilota di F1 Gianni Morbidelli e Alessandro Di Giovanni, team manager di Technogym e specialista di Iron Man. 

La sfida si corre in regime di semi‐autosufficienza. L’età minima per partecipare è di 21 anni, da compiere nel 2016. L'accompagnamento tecnico è vietato.

4K Alpine Endurance Trail Cogne partenza
4K Alpine Endurance Trail Cogne - Volti


Tag
 
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Cronaca

Attualità