QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PISA
Oggi 22°26° 
Domani 24°27° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
sabato 24 agosto 2019

Attualità mercoledì 08 aprile 2015 ore 19:15

Cordoglio per la scomparsa di Emilio Spinesi

Esponente del Pci, è stato dapprima vicesindaco e poi sindaco dal 1978 al 1987. Aveva 85 anni. Il ricordo di Nocchi, Fontanelli e Lunardi



VECCHIANO — Se n’è andato all’età di 85 anni, l'ex sindaco di Vecchiano Emilio Spinesi.

Esponente del Pci, è stato dapprima vicesindaco e poi sindaco dal 1978 al 1987.

Giovedì 9 alle 16,30 i funerali.

Molte le espressioni di cordoglio per la scomparsa di Spinesi.

Dice Francesco Nocchi, segretario provinciale del Pd: “Ci lascia un amministratore dalle grandi doti e un punto di riferimento della sinistra vecchianese. È stato un esempio di come un sindaco, un amministratore, deve rapportarsi con la propria comunità. Lascerà un grande vuoto nel Pd di Vecchiano e nella comunità vecchianese. Mi stringo al dolore della famiglia”.

Paolo Fontanelli, deputato questore alla Camera dei deputati: “Apprendo con dolore la notizia della scomparsa di Emilio Spinesi, una persona che ha fatto davvero tanto per la comunità di Vecchiano. Spinesi è stato un grande Sindaco, attento e sensibile ai problemi del suo comune e dei suoi cittadini. Lo ricordo come un compagno e come una persona onesta, profondamente legata alle idee della sinistra e ai valori della nostra Costituzione”. 

Il sindaco Giancarlo Lunardi: "Spinesi è stato un uomo di specchiata onestà e di grandi capacità amministrative. Fondamentale il suo ruolo nella creazione del parco di Migliarino, San Rossore e Massaciuccoli".

Anche la senatrice Maria Grazia Gatti ha inviato un messaggio di cordoglio.



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Sport