QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PISA
Oggi 21° 
Domani 25° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
mercoledì 26 settembre 2018

Politica sabato 29 marzo 2014 ore 19:13

Democratici Riformisti, nuova lista a San Giuliano

Veronica Mele, Marco Balatresi, Tiziano Taccola e Silvia Guidi

Ambiente, riorganizzazione dei servizi d'area vasta e della macchina comunale nel programma di Partito Socialista, Idv e Nuova Officina delle Idee



SAN GIULIANO TERME — Non hanno ancora formalizzato nessun accordo. Ma il cuore è a Sinistra e l'idea è di sostenere Di Maio, candidato del centrosinistra, appunto, al Comune di San Giuliano dopo la vittoria (anche se non proprio schiacciante) alle primarie del 9 marzo scorso.
Intanto, però, è nata la lista Democratici Riformisti, che mette insieme anime diverse, pur se tutte orientate a centrosinistra. Socialisti e Idv in testa. A dimostrazione che nelle amministrative contano più le persone delle appartenenze o forse solo che è possibile stare insieme se si preferisce il confronto allo scontro.
"In questi cinque anni - spiega Tiziano Taccola presentando la lista - in consiglio comunale ci siamo trovati molto spesso d'accordo e in un momento in cui tutti i partiti si dividono, abbiamo deciso di unire le forze in un nuovo progetto politico dove trovano unione idee e valori".
Con Partito Socialista e Idv ci sono anche Nuova Officina delle Idee e un gruppo di cittadini. Per tutti gli altri, la porta resta aperta. Non si toccano, invece, i punti fermi del programma: tutela ambientale, riorganizzazione in ambito di area vasta di diversi servizi e di GeSte, riorganizzazione della macchina comunale e gli aspetti inerenti all'informatizzazione e trasparenza.
"Unire la capacità politica maturata negli anni con le esperienze delle forze di governo, assieme alla freschezza dei cittadini che si sono avvicinati a questa lista" è il buono del progetto secondo Taccola, perché "permette di cogliere il bello di quanto è stato fatto negli ultimi tempi nel nostro territorio e di poterlo amalgamare con la facilità di individuare soluzioni innovative di chi ha una visione politica più fresca e recente. Una miscela nuova che ha intenzione di portare contributi importanti all'interno dell'amministrazione comunale". 



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Politica

Politica