QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PISA
Oggi 23°25° 
Domani 24°26° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
venerdì 23 agosto 2019

Cronaca giovedì 27 marzo 2014 ore 16:41

Dromedari e labirinti di mais per San Rossore

Comune di Pisa e Regione Toscana disponibili a reperire le risorse e a collaborare nei progetti



PISA — Riportare i dromedari nel Parco, sostituire le guide turistiche con interpreti ambientali e creare dei labirinti di mais per permettere alle famiglie di trascorrere giornate all’insegna della scoperta del patrimonio ambientale che Pisa ci offre.

Sono alcune delle proposte emerse durante il convegno Parco protagonista del territorio tra biodiversità e sviluppo sostenibile che si è svolto giovedì 27 marzo nella tenuta di San Rossore.
Al centro del dibattito la volontà di tutelare e proteggere il patrimonio naturale e, allo stesso tempo, di renderlo indispensabile "volano di sviluppo economico e occupazionale, un parco laboratorio che sappia articolare politiche efficaci e coerenti che lo rendano una straordinaria risorsa per la città e i suoi abitanti" ha sottolineato il presidente del Parco Fabrizio Manfredi.
Progetti sperimentali con la facoltà di architettura, politiche della salvaguardia e della conservazione ambientale, piani di valorizzazione del territorio, promozione turistica, ristrutturazione delle cascine, delle stalle della Sterpaia e degli immobili della tenuta sono le tematiche affrontate negli interventi.
Proposte che hanno trovato il consenso dell’assessore regionale all’Ambiente Anna Rita Bramerini, che si sono mostrati disponibili a collaborare nella gestione dei progetti e nel reperimento delle risorse finanziare per consentire la valorizzazione del Parco e la sua centralità nel percorso turistico.

Viola Luti
© Riproduzione riservata



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Spettacoli

Cronaca

Sport