QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PISA
Oggi 15°15° 
Domani 14°20° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
mercoledì 16 ottobre 2019

Cronaca domenica 04 maggio 2014 ore 11:05

Monitoraggio dei campi magnetici sulla Spezia - Acciaiolo

La linea dell'elettrodotto passa anche per la provincia di Pisa. Una delle centraline è a Calci



CALCI — Fornire alle amministrazioni pubbliche e ai cittadini una stima dei livelli di esposizione ai campi magnetici prodotti dalla linea.
Per questo la Provincia di Lucca ha finanziato un progetto, realizzato da Arpat, per il monitoraggio dell’elettrodotto 314 La Spezia - Acciaiolo, linea che attraversa un territorio particolarmente abitato in 15 comuni e tre province (Pisa, Lucca, Massa Carrara).
Attraverso opportune tarature, è infatti possibile conoscere la corrente circolante sulla linea in un certo istante. 
Arpat ha messo a punto e testato una centralina per il monitoraggio in continua del campo magnetico a 50 hertz, che nella fase sperimentale è stata posizionata in via Calcesana a La Gabella nel Comune di Calci.
In particolare, per i siti di Marzocchino e La Gabella si forniscono le simulazioni sui livelli di induzione su una porzione di territorio intorno alla linea con cartografia in scala 1:2000 (che consente una fedele riproduzione dell’andamento del terreno).
Arpat stilerà un bollettino mensile. 



Tag

Siria, Trump: "Tradimento? I Curdi non ci aiutarono durante la Seconda Guerra Mondiale"

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Politica

Cronaca

Cronaca