QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PISA
Oggi 25°31° 
Domani 23°26° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
domenica 18 agosto 2019

Attualità giovedì 17 settembre 2015 ore 13:35

Dalla villa romana affiorano antichi mosaici

L'équipe dell'univeristà di Pisa fa un'importante scoperta a Le Muriccia. E il sito archeologico apre alle visite



CAPRAIA E LIMITE — Dei mosaici tardo antichi sono stati rinvenuti nella villa romana dell'Oratorio.

La scoperta è stata fatta da un'équipe dell'università di Pisa, diretta in collaborazione con la Soprintendenza per i beni archeologici, dal professore Federico Cantini.

L'équipe ha riportato alla luce un nuovo pavimento musivo che consente di disegnare  la pianta di una nuova porzione della villa romana, prima sconosciuta.

In occasione delle Giornate Europee del Patrimonio, sabato 19 settembre (dalle 9 alle 13 e dalle 15 alle 19) il sito sarà per la prima volta aperto al pubblico. 

''La grande villa romana dell'Oratorio è un sito di eccezionale importanza che getta nuova luce sulle residenze delle ultime aristocrazie senatorie vissute tra il IV e il V secolo - ha spiegato Federico Cantini - Il complesso ha avuto un'importante fase di monumentalizzazione in età tardo antica, quando, come testimonia il frammento di un'iscrizione, doveva appartenere alla famiglia dei Vetti''

"Siamo orgogliosi di queste nuove scoperte seguite alla campagna di scavi sul sito Le Muriccia di Limite sull'Arno ha concluso Alessandro Giunti sindaco del Comune Capraia e Limite - Già il ritrovamento del mosaico policromo intatto di alcuni anni fa, ci aveva dato numerose soddisfazioni. Adesso lavoreremo nel tempo per tutelare, valorizzare e rendere fruibile alla cittadinanza il sito, che è un patrimonio storico, artistico e culturale di prim'ordine''.



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Lavoro

Cronaca

Cronaca