QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PISA
Oggi 17° 
Domani 11°18° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
martedì 21 maggio 2019

Lavoro mercoledì 04 novembre 2015 ore 18:30

"Teseco, massimo sostegno ai dipendenti"

Approvata grazie ai voti del partito democratico mozione in consiglio regionale sulla situazione dell’azienda Teseco Spa di Pisa



FIRENZE — “Un’azienda importante, di caratura nazionale, con oltre 180 dipendenti, e un patrimonio di competenze che non possiamo permetterci di disperdere: una vicenda che va affrontata con il massimo impegno per evitare un’ulteriore crisi occupazionale in un territorio già in difficoltà e sostenere lavoratori qualificati, operanti in un settore delicato e cruciale”. A dirlo sono i consiglieri regionali Andrea Pieroni, Antonio Mazzeo e Alessandra Nardini, che, durante l’ultima seduta dell’assemblea toscana, hanno emendato e sostenuto, garantendone l’approvazione, una mozione sulla situazione della Teseco spa, azienda di Pisa attiva nel settore dei rifiuti speciali e delle bonifiche ambientali, i cui dipendenti usufruiscono dal 2010 degli ammortizzatori sociali.

“Con questa mozione impegniamo la Giunta regionale a tenere aperto il tavolo regionale con i vertici aziendali e a mettere a disposizione della Provincia le risorse necessarie alla liquidazione delle somme spettanti a Teseco. – spiega Andrea Pieroni – Già dal 2006 inoltre, esiste un fondo regionale finalizzato a favorire la continuità retributiva dei lavoratori posti in Cig straordinaria. Chiediamo quindi che venga assicurato l’accesso a questo fondo ai dipendenti Teseco ma non solo: considerate le difficoltà economiche ancora in atto a livello locale e regionale, riteniamo importante garantire, nella prossima legge regionale di bilancio, i necessari stanziamenti per sostenere i redditi di tutti i lavoratori in CIGS che volessero accedervi. La Regione sulla Teseco farà la sua parte, c’è già uno specifico impegno sulla questione da parte dell’assessore all’ambiente Fratoni, per la liquidazione a saldo delle somme dovute per la bonifica del sito Decoindustria e proprio domani 5 novembre, Gianfranco Simoncini, consigliere del governatore Rossi per il lavoro, incontrerà i vertici aziendali: auspichiamo quindi che si arrivi presto a un epilogo positivo, per i lavoratori coinvolti e per una realtà così importante per la provincia di Pisa”.



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Attualità

Spettacoli