QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PISA
Oggi 18°22° 
Domani 18°23° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
venerdì 20 settembre 2019

Attualità venerdì 23 ottobre 2015 ore 13:26

Gli studenti chiedono le dimissioni del rettore

Foto tratta dalla pagina Facebook "Exploit Pisa"

Dopo lo sgombero dell'Ex Gea, gli universitari hanno sfilato in centro e occupato palazzo Ricci. Oggi una nuova manifestazione



PISA — Dopo lo sgombero dell'Ex Gea e un corteo spontaneo che ieri sera ha attraversato il centro cittadino, gli studenti hanno occupato un'aula della facoltà di lettere, a Palazzo Ricci, ancora una volta in segno di protesta contro il nuovo Isee.

Per oggi pomeriggio, alle 15, è previsto un nuovo corteo con il quale gli universitari chiederanno le dimissioni del rettore Massimo Augello.

L'ex Gea era stata occupata qualche giorno fa e sgomberata nel tardo pomeriggio di ieri a seguito di una denuncia per furto di alcuni libri della Pisa university press che la casa editrice ha depositato all'interno dell'edificio. Alle accuse avanzate dall'università gli studenti rispondono: "I ladri siete voi". Frase che è comparsa anche sul portone del rettorato, scritta utilizzando una bomboletta spray.

Il nuovo Isee, che secondo gli studenti innalzerà i requisiti necessari per accedere a servizi come riduzione delle tasse, borse di studio e alloggio, non è ormai l'unico nodo che gli universitari vogliono far venire al pettine. Ci sarebbe infatti anche un'altra questione da loro denunciata proprio nella giornata di ieri e che riguarderebbero le modalità con le quali la polizia ha proceduto nell'operazione di sgombero. "Sono entrati con le pistole alla mano -dicono- ci hanno accerchiato e terrorizzato, poi hanno chiesto i documenti a tutti".



Tag

Mafia, avvocato mostrava al boss le note scritte per eludere le intercettazioni

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Cronaca

Attualità