QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PISA
Oggi 21°28° 
Domani 24°30° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
giovedì 17 agosto 2017

Sport lunedì 22 maggio 2017 ore 17:30

Hockey, i gialloblu si salvano dalla retrocessione

Con una bella vittoria per 2 a 0 contro il Tevere Eur, il Cus Pisa Hockey maschile è riuscito a scongiurare la retrocessione in serie A2

PISA — La salvezza per i gialloblu arriva con una giornata di anticipo rispetto alla fine del campionato. Con grande fatica e dopo ben 56 anni di assenza, gli uomini di Mister Gabriele Bianco avevano infatti conquistato l’accesso al campionato della massima serie nazionale nel maggio 2016, ma il girone di andata aveva messo a dura prova gli atleti gialloblu portandoli subito a navigare agli ultimi posti della classifica. 

"Nella prima parte del campionato avevamo fatto solo 6 punti – commenta Antonio Zoppi, medico preparatore e supertifoso della formazione pisana – mentre al ritorno ne abbiamo fatti 15 e ci rimane ancora una gara da giocare. La salvezza non era per niente scontata, ma sabato siamo partiti benissimo e credo proprio che sia stata la miglior partita che abbiamo fatto quest’anno". 

Salvezza meritata dunque per il Cus Pisa grazie ai due goal dei bomber Giulio Ferrini e Matthias Malucchi, che non a caso giocano entrambi in nazionale. 

"Siamo felici per i nostri ragazzi, per la nostra Università e per i tanti tifosi che da tempo ci seguono", dice Riccardo Vanni, socio del Cus Pisa da 60 anni oltre che ex giocatore lui stesso. "È bello vedere tanti giovani come il capitano Nicola Pedreschi o il portiere Enrico Puglisi che praticano sport ad alti livelli e contemporaneamente riescono a essere eccellenti studenti" (il primo alla facoltà di fisica e il secondo a ingegneria robotica, ndr). Ultima partita dunque questa domenica contro l’HC Roma che metterà a dura prova gli universitari pisani con una partita che potrebbe valergli il secondo posto nazionale. Sempre domenica, e sempre sui campi del Cus di via Chiarugi si concluderanno anche le finali nazionali femminili di categoria under 18, dove le atlete gialloblu faranno di tutto per cercare una storica tripletta di scudetti da aggiungere a quello della massima categoria e dell’under 21 conquistati nelle scorse settimane.

Formazione: Karim Khairy, Enrico Puglisi, Michele Colella, Ariel Araoz, Pietro Galligani, Matteo Zoppi, Nicola Pedreschi, Lorenzo Ciancarini, Giulio Ferrini, Simone Pagliara, Matthias Malucchi, Davide Fiorentini, Nicola Giorgi, Gallone, Simone Biancaniello, Antonio Demitri, Simone Zoppi. Allenatore: Gabriele Bianco. Dirigente: Claudio Galligani.

Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Cronaca

Cronaca