QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PISA
Oggi 16°18° 
Domani 17°23° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
domenica 25 settembre 2016

Sport sabato 10 gennaio 2015 ore 16:30

I nerazzurri in trasferta a Teramo: è 1 a 1

Gara impegnativa per gli uomini di Braglia, che passano per primi in vantaggio nella ripresa. Nel primo tempo, parata capolavoro di Pelagotti

TERAMO — SS TERAMO CALCIO: Tonti, Scipioni, Perrotta, Cenciarelli, Caidi, Speranza, Di Paolantonio, Amadio, Donnarumma, Lapadula, Masullo.

A disposizione: Serraiocco, Brugaletta, Lulli, Di Matteo, Maresca, Petrella, Bucchi.

Allenatore: Vivarini.

AC PISA 1909: Pelagotti, Lisuzzo, Costa, Iori, Paci, Sini, Frediani, Mandorlini, Arma, Misuraca, Floriano.

A disposizione: Moschin, Ricciardi, Rozzio, Finocchio, Nuti, Favale, Beretta.

Allenatore: Braglia.

Arbitro: Fiore da Barletta.

La XX giornata di campionato di LegaPro, la prima del girone di ritorno, vede di fronte, allo stadio “Gaetano Bonolis” di Piano D’Accio, il Teramo e il Pisa, divisi in classifica da un solo punto di scarto: 33 a 32 per i padroni di casa.

Un po’ di cronaca.

Partita nervosa fin dalle prime battute. Un paio di occasioni interessanti per entrambe le formazioni e un gol annullato per il Teramo alla mezz’ora del primo tempo.

Poi l’episodio del rigore a favore della squadra locale, con la parata capolavoro di Pelagotti, quasi allo scadere dei primi 45 minuti di gioco.

Pericolo scampato per il Pisa. Si va al riposo sullo 0-0.

Un altro capolavoro del Pisa lo firma stavolta Arma: al 30’ mette in rete una palla preziosa, su un altrettanto prezioso passaggio del compagno di squadra Costa. È 0-1.

Purtroppo la gioia legata al vantaggio dura poco. E poco dopo il Teramo trova l'azione del pari: è 1-1.

Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Sport

Attualità

Sport

Attualità