QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PISA
Oggi 21°25° 
Domani 22°33° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
martedì 23 luglio 2019

Attualità martedì 11 agosto 2015 ore 15:35

Il Parco e i suoi sapori a Fuori Expo

​Dall’11 al 16 agosto i parchi regionali Migliarino San Rossore, Massaciuccoli, Alpi Apuane e Maremma protagonisti della grande fiera internazionale



PISA — Dall’11 al 16 agosto i parchi regionali Migliarino San Rossore, Massaciuccoli, Alpi Apuane e Maremma sono i protagonisti del Fuori Expo, l’evento organizzato dalla Regione Toscana ai Chiostri dell’Umanitaria di via Daverio 7 a Milano. Attraverso immagini, suoni, colori, arte e approfondimento scientifico, le aree naturali protette toscane porteranno a Milano uno spaccato di alcuni territori che conservano ancora oggi ecosistemi unici e risorse naturali, paesaggistiche e culturali da scoprire e da conoscere.

Sarà un percorso alla scoperta della biodiversità, della storia, delle tradizioni e della cultura del cibo raccontati ai visitatori attraverso fotografie, incontri, filmati e documentari, degustazioni di piatti e prodotti tipici, oggetti artigianali e musiche. L’evento, aperto al pubblico e ad ingresso gratuito, avrà inizio martedì 11 agosto e si concluderà domenica 16.

L’Ente Parco Migliarino San Rossore Massaciuccoli sarà presente a Fuori Expo nelle giornate di giovedì 13 e venerdì 14 agosto: il primo giorno il Direttore del Parco Andrea Gennai darà spazio alle ippovie toscane, un’idea lanciata verso la fine degli anni Novanta proprio su spinta dell’Ente Parco Migliarino, San Rossore e Massaciuccoli e più ampiamente sviluppata dalla stessa Regione Toscana, anche sulla scorta degli ottimi risultati fatti segnare dei diversi interventi realizzati nel settore della cultura ippica, allo scopo di promuovere la conoscenza del territorio e delle attività connesse agli sport equestri.

Venerdì 14 agosto sarà affrontato il tema della gestione della fauna selvatica, che al di là delle recenti notizie di cronaca è già da qualche anno tornato di attualità nel contesto delle aree protette, in cui rappresenta uno dei principali problemi per la conservazione della natura e della biodiversità.

PROGRAMMA:

Martedì 11 agosto

alle 18 Il Parco delle Alpi Apuane si presenta

alle 18.30 Cibiamoci di Parco – la tradizione degustazione dei pani delle Apuane di farro, patate, formenton otto file della Garfagnana, castagne accompagnati da salumi e formaggi locali.

Alle 21 Film-documentario Apuane, le Montagne d’acqua di Valter Torri di Documentaria Film.

Mercoledì 12 agosto

Alle 18.30 Cibiamoci di Parco - degustazione di marmellate, conserve e formaggi. A cura dell’Azienda Agricola Maestà della Formica.

Giovedì 13 agosto

Alle 19 e alle 21,30 A cavallo tra le meraviglie della Toscana, presentazione guide ippovie dei Parchi Naturali Toscani a cura di Andrea Gennai, direttore parco Migliarino San Rossore Massacciuccoli.

Venerdì 14 agosto

Alle 19 e alle 21 Gestire la fauna del Parco tra ecologia e animalismo: una sfida possibile a cura di Andrea Gennai, direttore Parco Migliarino San Rossore Massacciuccoli.

Sabato 15 agosto

Alle 21 Storie di Maremma, Poesie di una terra antica cantata da cinque donne, narrate da un maestro. Presentazione dell’audiolibro realizzato dalle Vocal Sister e narrato da Arnoldo Foà, prodotto per i 40 anni del Parco della Maremma.

Domenica 16 agosto

Alle 18,30 I cavalieri della Laguna proiezione del film di Walter Bencini con la presenza del regista.

Alle 20,30 Degustazione di prodotti de I pescatori di Orbetello.



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Attualità

Attualità