QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PISA
Oggi 17°21° 
Domani 19°23° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
lunedì 17 giugno 2019

Cronaca mercoledì 01 ottobre 2014 ore 13:30

Il servizio non li soddisfa, prostituta aggredita

Attendono che esca a buttare la spazzatura e le rubano il cellulare. Le urla della ragazza hanno attirato i carabinieri



PISA — Si sono intrattenuti con una prostituta che esercitava in casa a Tirrenia. Poi due ragazzi di 21 e 22 anni, hanno atteso che uscisse la sera e l'hanno aggredita e derubata. 

Da quanto ricostruito dai carabinieri della compagnia di Pisa, i due erano in zona per fare visita a familiari quando hanno deciso di trascorrere un po' di tempo con la ragazza, che hanno prima pagato e dopo qualche ora aggredito.

La motivazione addotta dai due è quella che la prestazione non li aveva soddisfatti. 

Per questo, spiegano, hanno atteso l’una di notte, quando la ragazza è uscita per gettare la spazzatura. Allora l'hanno aggredita e le hanno rubato il telefono, un Iphone 5. 

Una pattuglia in servizio di controllo ha sentito le urla e rintracciato e bloccato i due giovani, dichiarati in arresto per furto aggravato in concorso e messi ai domiciliari. In direttissima, uno dei due ha patteggiato, l'altro andrà a processo. Entrambi sono stati rimessi in libertà.



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Cultura

Cronaca

Cultura

Politica