QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PISA
Oggi 22°23° 
Domani 23°26° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
sabato 24 agosto 2019

Sport martedì 06 gennaio 2015 ore 12:55

Subbuteo, via al torneo Torre pendente

Il torneo è valevole per il circuito nazionale Fisct. Atteso per l'evento anche Andrea Piccaluga, pisano e primo campione del mondo di subbuteo



PISA — Tutto pronto per il secondo torneo Torre pendente,  torneo di subbuteo valevole per il circuito nazionale Fisct. L'appuntamento è per il prossimo 10 e 11 Gennaio alla Leopolda storica.

L'evento è patrocinato dal Comune di Pisa e organizzato dalla Asd Black and Blue 1983 Pisa.

Dopo la prima edizione disputata nel Novembre del 2013 all’Hotel Galilei, in concomitanza con i festeggiamenti del trentennale del club, il Consiglio direttivo ha deciso di proseguire nell’organizzazione di questa manifestazione, dove sono attesi atleti provenienti da ogni parte d’Italia.

Il Sabato è prevista la competizione a squadre, mentre la Domenica quella individuale nelle differenti categorie: Open, Challenge, Under 19, Under 15, Under 12 e Femminile.

Sarà, comunque, sempre disponibile durante tutta la manifestazione un’area dedicata a chi volesse cimentarsi con il gioco per la prima volta o volesse ricevere informazioni sulla disciplina.

Ad impreziosire l’evento è attesa la presenza di Andrea Piccaluga, pisano e primo campione del mondo di subbuteo 1978 a Londra, con cui sarà possibile scambiare due parole e forse anche fare due tiri nei campi liberi messi a disposizione dall’organizzazione. E come in occasione della prima edizione, un occhio di riguardo è stato anche quest’anno rivolto ai premi: infatti, sono stati confermati i trofei disegnati lo scorso anno all’insegna della Torre Pendente e della città di Pisa.

Il torneo avrà inizio alle 10 il sabato e alle 9,30 la domenica. Lo scorso anno la vittoria fu tutta nero-azzurra: il sabato, i padroni di casa sconfissero in finale la squadra di Pierce 14 Casale Monferrato con il punteggio di 3-1, mentre la domenica fu il pisano Simone Bertelli ad imporsi in finale 4-1 contro la promessa del subbuteo nazionale Luca Colangelo, sempre di Casale Monferrato. 



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Sport

Spettacoli

Attualità

Politica