QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PISA
Oggi 13°15° 
Domani 13°16° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
domenica 19 maggio 2019

Cronaca venerdì 02 gennaio 2015 ore 17:37

Incursione in caserma, svolta nelle indagini

Il ladro è un 25 enne pisano, pregiudicato, che dietro lesioni e minacce ha costretto la fidanzata a fare da palo



PISA — Picchia la fidanzata procurandole lesioni al volto e fratturandole un dito prima di costringerla a fare da palo mentre lui forza uno degli ingressi della nuova sede del Comando della polizia municipale. Dopo una settimana si fa più chiaro il quadro di quanto avvenuto nella notte tra il 22 e il 23 dicembre, durante l’incursione nella caserma.

A dare una svolta decisiva alle indagini sono le registrazioni del sistema di videosorveglianza della struttura. Il ladro, un pisano di 25 anni, ha scassinato un distributore automatico all’interno del Comando ed è tuttora ricercato.

Il pisano, pregiudicato, è accusato, oltre che di furto, anche di avere costretto con lesioni e minacce la propria fidanzata a compiere con lui il reato.



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Spettacoli

Lavoro

Attualità

Attualità