QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PISA
Oggi 14°16° 
Domani 14°17° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
martedì 23 aprile 2019

Lavoro giovedì 16 gennaio 2014 ore 18:15

Irregolari sei aziende su dieci e un lavoratore su sette in edilizia

Il 2013 nelle cifre della direzione provinciale del lavoro. Il punto su edilizia, autotrasporto e cooperative



PISA — Sei aziende risultate irregolari ogni dieci controllate. Delle 1.259 visitare dalla direzione provinciale del lavoro, 392 sono in corso di definizione. Tra le altre 867, però, 547 sono risultate irregolari (63per cento) e solo 320 regolari.

Nell'edilizia, dai controlli del 2013, è risultato irregolare un lavoratore ogni sette. Sono stati 296 i cantieri ispezionati, 628 le aziende (23 delle quali irregolari), 217 le sanzioni penali irrogate. Dei 775 lavoratori occupati, 109 sono risultati irregolari e 49 a nero. A seguito di controlli, poi, sono stati emessi 22 provvedimenti di sospensione: in totale, in queste aziende, c'erano 47 lavoratori in nero e solo 26 regolari.

Per quanto riguarda il settore dell'autotrasporto, sono state 39 le aziende ispezionate, il 53per cento delle quali (21) risultate irregolari.

Sono stati 231 i conducenti controllati e 196 le sanzioni amministrative irrogate, costate ad autisti e aziende poco meno di 58mila euro.

"Sotto torchio" anche le cooperative: 23 quelle ispezionate e solo cinque associate. Delle altre 18, 6 sono risultate irregolari e 13 in fase istruttoria.

Nelle cooperative ispezionate, sono occupati 58 lavoratori: sei sono risultati irregolari, due in nero. 



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Cronaca

Cronaca