QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PISA
Oggi 13°15° 
Domani 13°16° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
domenica 19 maggio 2019

Attualità martedì 30 settembre 2014 ore 18:15

La storia del Duomo in due incontri

Dopo 950 anni dalla posa della prima pietra, due convegni indagano la cattedrale di Pisa



PISA — La pietra e le pietre. La Fondazione di una cattedrale. Quella di Pisa, ovviamente. L'Opera della Primaziale Pisana in collaborazione con il Centro studi umanistici dell'Abbazia di San Savino, organizza due giornate di studio per celebrare i 950 anni dalla posa della prima pietra del Duomo di Pisa.

Due convegni, che serviranno a raccontare la storia della cattedrale pisana sotto vari aspetti: da quello artistico a quello più religioso fino a rivelarne aspetti ancora poco conosciuti a distanza di quasi un millennio.

Il primo appuntamento è per venerdì 3 ottobre all'auditorium dell'opera e sarà intitolato Significati religiosi, storici e simbolici della Cattedrale di Pisa.

Interverranno Timothy Verdon, storico dell'arte, direttore del Museo dell'Opera di Santa Maria del Fiore di Firenze, Cesare Alzati, docente dell'università Cattolica di Milano, Marco Romano, urbanista, già membro del Consiglio Superiore dei Beni Culturali, Valerio Ascani, docente di Storia dell'Arte all'Università di Pisa e il saggista Luca Nannipieri. 

Il secondo è invece in calendario il 27 novembre e verterà sul tema Il racconto delle pietre. La Cattedrale di Pisa nei suoi aspetti significativi meno conosciuti con interventi di Piero Pierotti, storico dell'urbanistica, già professore dell'Università di Pisa, Ottavio Banti, medievista, già docente dell'ateneo pisano, lo scrittore Sergio Costanzo e ancora Luca Nannipieri.



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Spettacoli

Lavoro

Attualità

Attualità