QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PISA
Oggi 15°23° 
Domani 16°26° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
mercoledì 29 giugno 2016

Politica martedì 28 luglio 2015 ore 14:10

Lari: "Il lavoro prima di tutto"

​"Andremo lontano se il Pd sarà unito". Mazzeo: "A lui il compito di fare sintesi per la scelta del nuovo segretario comunale di Pisa"

PISA — "Andremo lontano se il Pd sarà unito, senza divisioni, protagonismi o individualismi". Inizia con queste parole il percorso del nuovo segretario provinciale del PD Alessio Lari.

Occhi puntati sulla buona politica e il lavoro: "La passione con cui perseguiamo la buona politica è la nostra forza -prosegue Lari-I risultati si dovranno misurare attraverso l’efficacia delle nostre proposte, con quello che realizzeremo, con quanto riusciremo a fare e a risolvere su più piani. Il lavoro prima di tutto non è solo lo slogan che ha accompagnato la campagna elettorale, ma un impegno reale e forte. Il lavoro è la sintesi dei nostri valori, a questo dobbiamo dedicarci profondamente. E' fondamentale intercettare e supportare quelle forze che creano opportunità di lavoro parallelamente a chi il lavoro lo porta avanti e mai a scapito dei diritti dei lavoratori. Il caso della Smith è emblematico: il lavoro portato avanti dal nostro Presidente della Regione, i consiglieri regionali neoeletti, i parlamentari ed amministratori hanno lavorato al lavoro per la soluzione della vertenza che vede in bilico 200 posti di lavoro". 

Soddisfazione nelle parole del consigliere regionale Antonio Mazzeo: “La nomina a segretario provinciale di Alessio Lari risponde a quel profilo di cambiamento e di radicamento sul territorio necessario per guidare la nuova fase del Pd di Pisa che si è aperta dopo le elezioni regionali. Avevamo detto che serviva una figura in grado di rappresentare al meglio una concezione aperta e plurale di partito e il percorso unitario che ha portato alla elezione di Alessio va esattamente in questa direzione. Non solo. Perché oltre al segretario è stato eletto un nuovo gruppo dirigente che unisce rinnovamento ed esperienza ed ha tutte le carte in regola per rafforzare il partito pisano e, con entusiasmo e passione, valorizzare sempre di più la nostra comunità a partire dal ruolo dei circoli e degli iscritti”.

“Ad Alessio – conclude Mazzeo – è stato subito affidato il mandato di trovare una sintesi anche per la scelta del nuovo segretario comunale di Pisa e spero davvero che in tempi rapidi possa essere trovata anche in quel contesto la più ampia convergenza e il più ampio consenso su un nome unitario”.

Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Attualità

Attualità