comscore
QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PISA
Oggi 17°27° 
Domani 19°26° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
sabato 19 settembre 2020
corriere tv
Il virologo Crisanti: «A costo di tenere più gente a casa, con la febbre oltre 37 non si dovrebbe andare a scuola»

Cronaca giovedì 06 agosto 2020 ore 10:19

Scontro mortale sulla Fipili e poi l'incendio

La vittima è un centauro livornese di 22 anni. Il dramma è avvenuto poche ore dopo un altro incidente in cui è deceduto un motociclista



COLLESALVETTI — Secondo incidente mortale in poche ore sulle strade della Toscana. Dopo quello avvenuto questa mattina alle 6.30 lungo la via Aurelia, fra Pisa e Livorno, e costato la vita a un motociclista di 32 anni (vedi qui sotto l'articolo collegato), un altro centauro è morto intorno alle 10 sulla Fipili, tra le due uscite dell'interporto, in direzione Firenze. Si chimava Simone Petri, aveva 22 anni ed abitava a Livorno

Stando ai primi accertamenti, nell'incidente sarebbe coinvolto anche un furgone. Dopo l'impatto, la moto ha preso fuoco. 

Sul posto sono quindi intervenuti i vigili del fuoco e i sanitari del 118 ma il medico ha potuto solo constatare il decesso del giovane motociclista.

I rilievi sono stati effettuati dalla Polizia stradale. Il transito sulla FiPiLi in direzione Firenze è stato interrotto per tutta la durata delle operazioni effettuate dai soccorritori e dalle forze dell'ordine.

Notizia in aggiornamento



Tag
 
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Elezioni 2020

Elezioni 2020

Elezioni 2020

Elezioni 2020