QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PISA
Oggi 13° 
Domani 14° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
mercoledì 13 novembre 2019

Attualità giovedì 21 febbraio 2019 ore 09:34

Corsi Oss, 300 posti all'Usl Toscana nord ovest

Pubblicati gli avvisi di selezione ai corsi per il conseguimento della qualifica di operatore socio sanitario. Domande entro l'11 marzo



LUCCA — Sono stati pubblicati sul sito dell’Azienda USL Toscana nord ovest gli avvisi di selezione per i partecipanti ai corsi per il conseguimento della qualifica di operatore socio sanitario (Oss) per l’anno formativo 2018-2019 rivolti agli interessati al percorso intero di mille ore o al percorso abbreviato.

Il ando per l’ammissione al percorso abbreviato prevede 150 posti disponibili con 5 corsi ciascuno di 30 allievi che si svolgeranno a Massa, Lucca, Castelnuovo Garfagnana, Pontedera e Livorno.

Il l bando per l’ammissione al corso Oss intero (1000 ore) prevede 150 posti disponibili con 5 corsi ciascuno di 30 allievi che si svolgeranno avranno a Massa, Livorno, Lucca, Pontedera e Viareggio.

I bandi sono pubblicati sul sito internet dell’Azienda seguendo il percorso come fare per / accedere ai corsi oss. La domanda di ammissione alla selezione dovrà essere inviata esclusivamente tramite procedura informatica connettendosi al seguente indirizzo: formazione.ao-pisa.toscana.it:180/sito/CorsiOSS.aspx

Viene inoltre pubblicato un avviso pubblico per l’ammissione in sovrannumero per i candidati in possesso dell'attestato di qualifica Ota oppure di titolo professionale dell'area sanitaria conseguito all'estero e non riconosciuto in Italia.

Avviso e facsimile delle domande per quest’ultimo avviso, rispettivamente Modello A e Modello B, sono pubblicati sul sito internet dell’Azienda alla sezione "Come fare per / accedere ai corsi oss".

La scadenza, per tutte le selezioni, è lunedì 11 marzo 2019.



Tag

Sotis incalza Salvini: «Fa paragone operai Ilva-Balotelli ma deve andare in Parlamento a discuterne»

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Politica

Politica

Cronaca