QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PISA
Oggi 16°24° 
Domani 14°20° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
martedì 15 ottobre 2019

Attualità domenica 23 novembre 2014 ore 13:00

L'università, l'Indonesia e gli orizzonti futuri

Una delegazione dell’ufficio internazionale ha presentato l'offerta formativa agli studenti interessati a proseguire gli studi specialistici a Pisa



PISA — L'European higher education fair quest’anno ha visto anche la partecipazione dell’università di Pisa, insieme a numerosi atenei italiani ed europei. Una delegazione dell'ufficio internazionale ha infatti incontrato nelle città di Jakarta, Surabaya e Makassar gli studenti interessati a venire a studiare in Europa, a cui è stata presentata l’offerta formativa dell’ateneo pisano. La cerimonia inaugurale si è svolta alla presenza dell'ambasciatore italiano Federico Failla e del consigliere Alessandro Garbellini.

L’Università di Pisa ha proposto agli studenti indonesiani un pacchetto di servizi recentemente approvato dal Senato accademico che consiste nell'esenzione dalle tasse universitarie per gli studenti che si iscriveranno nell'anno accademico 2015-2016 a una delle lauree magistrali dell'ateneo, la partecipazione a un corso gratuito di lingua italiana della durata di 40 ore e di un servizio di accoglienza e di assistenza per le questioni logistiche e amministrative.

La delegazione ha inoltre preso parte a un incontro con il direttore di Lpdp (agenzia per la gestione dei fondi per l’istruzione) del ministero delle Finanze, Eko Prasetyo, mirato alla gestione di borse di studio messe a disposizione dalle autorità indonesiane per gli studenti delle lauree magistrali e di dottorato interessati a svolgere un periodo di formazione all'estero. Sempre con questa stessa ottica, l'ateneo pisano ha poi partecipato anche agli Italian days che si sono svolti all'istituto italiano di cultura di Jakarta.

Durante la missione in Indonesia la delegazione di Pisa ha incontrato i rappresentanti istituzionali della Nus (National university of Singapore) interessati soprattutto all'offerta delle summer school dell'ateneo, la Universitas Indonesia di Jakarta, la University of Lampung e il direttore del centro per i Programmi internazionali (Cip) della Udayana University, Mi Putu Sri Harta Mimba. Tutte le istituzioni si sono dimostrate interessate al pacchetto dei servizi offerto dall’Università di Pisa, ma anche alla possibilità di future collaborazioni di scambio soprattutto nelle aree di ingegneria, economia, informatica e della medicina relativa allo studio delle malattie tropicali. 



Tag

Manovra, Bonetti: "Governo non cede su assegno unico per i figli, noi con le famiglie"

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Politica

Cronaca

Cronaca