QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PISA
Oggi 10° 
Domani 12° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
martedì 26 marzo 2019

Attualità giovedì 02 ottobre 2014 ore 16:01

Naso rosso per Rossi, la protesta dalle 19

Noi adesso Pisa e Ugl invitano cittadini, associazioni e politica



PISA — Ci saranno anche Noi adesso Pisa e Ugl alla presentazione del libro Viaggio in Toscana. Per contestare, più che ascoltare, il governatore Enrico Rossi e il Pd che sarà in questa occasione ampiamente rappresentato. 

"Riteniamo doveroso - spiega il consigliere comunale di Pisa Diego Petrucci - contestare il governatore Rossi in maniera educata e rispettosa (per noi è scontato, ma sempre meglio puntualizzarlo) perché, altrimenti, passerebbe il messaggio che contro Pisa è possibile fare tutto".

Per questo invitano i cittadini, le associazioni, la politica a Nasi rossi per Rossi, a partire dalle 19 in piazza Vittorio Emanuele. "La faccia tosta - prosegue - con cui Rossi sembra meravigliarsi per il via libera dato alla nuova pista di Peretola, come se lui non ne fosse il principale sponsor ed artefice, farebbe arrossire anche i più audaci bugiardi". 

Secondo il consigliere Maurizio Nerini, anche sulle ferrovie Rossi è in ritardo. "Hanno declinato come indispensabile per la mobilità in Toscana il People Mover a Pisa dimenticandosi di potenziare e velocizzare la linea con la costa, tutti i nostri appelli per progetti di velocizzazione delle linea ferroviaria sono caduti nel vuoto e dimostrano oggi quanto avevamo ragione sul People Mover, usato come merce di scambio per mettere le mani sull’aeroporto".

"Se in 35 minuti si arriverà a Pisa nel futuro - prosegue -, nessuno dice che per passare all’aeroporto con il People Mover dovremo scendere dal treno-razzo, fare un po’ di sottopassi alla stazione di Pisa e salire su di un trenino a fune vanificando i tempi record della tratta principale, ma anche questo forse fa parte del piano". 



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Politica

Attualità

Attualità

Attualità