QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PISA
Oggi 24°29° 
Domani 25°29° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
giovedì 27 giugno 2019

Cronaca lunedì 08 gennaio 2018 ore 18:00

Paolo Rossi nuovo questore di Pisa

Il nuovo questore Rossi col sindaco Filippeschi

Il nuovo questore di Pisa al primo giorno di lavoro. E' livornese di nascita ed arriva da un analogo incarico nella città di Prato



PISA — Il sindaco Marco Filippeschi ha incontrato stamani il nuovo questore di Pisa Paolo Rossi. Rossi, livornese, arriva dalla Questura di Prato, dove ha ricoperto l’incarico a partire dal 2016, per sostituire Alberto Francini.

Paolo Rossi, laureato in giurisprudenza a Pisa, dopo aver lavorato alla Polaria nel 1989 e a Genova per diversi anni, dove ha svolto il ruolo di ispettore della Digos, ha ricoperto il ruolo di capo della squadra mobile a Livorno, segnando risultanti postivi sia nel contrasto al traffico internazionale di sostanze stupefacenti ma anche nel settore dell’ordine pubblico.

Promosso dirigente superiore nel 2015, è stato poi assegnato all’ufficio centrale ispettivo del dipartimento della pubblica sicurezza a Roma. Nel gennaio 2016 la promozione a questore di prima nomina a Prato e a dicembre 2017 la promozione a dirigente generale, con la nomina alla Questura di Pisa.

Nell’incontro, a cui ha partecipato anche il comandante della Polizia Municipale Michele Stefanelli, il Sindaco Filippeschi ha esposto le principali criticità relative alla questione della sicurezza in città, garantendo un impegno alla piena collaborazione istituzionale, e ha espresso l’augurio di un buon lavoro a nome di tutta la città.

In questura poi l'incontro di Rossi con i giornalisti:"Ricevo questo incarico prestigioso a due passi da casa - ha detto - Farò di tutto per garantire la sicurezza, che è un bene primario, ai cittadini pisani. Credo che la strada principale da percorrere sia quella della sicurezza partecipata, con una collaborazione fra istituzioni, ma anche in piena sintonia con i cittadini stessi".



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Lavoro

Attualità