QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PISA
Oggi 13°20° 
Domani 12°19° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
lunedì 27 maggio 2019

Attualità giovedì 20 novembre 2014 ore 18:51

Pieroni con i lavoratori dei Cantieri navali

L'appello del candidato al consiglio regionale per una rapida soluzione della vicenda e per il rinnovo degli ammortizzatori sociali ai 39 lavoratori



PISA — "Non siete soli". Questo messaggio, Andrea Pieroni, agli ex lavoratori dei Cantieri navali di Pisa, lo ha lanciato più volte in questi anni, nel suo ruolo di presidente della Provincia.  Oggi torna a dirlo da candidato al consiglio regionale.

Anche oggi che il consiglio
comunale di Pisa si è riunito in seduta proprio nell'area dei Cantieri, Andrea
Pieroni, ha colto l'occasione per esprimere la sua solidarietà ai 39 lavoratori
che da gennaio sono senza stipendio (a cui se ne aggiungono 22 di Varazze) e per sollecita il liquidatore Galantini affinché si attivi per cercare di ottenere il rinnovo della cassa integrazione per i lavoratori: "Queste persone e le loro famiglie – spiega Pieroni – non percepiscono lo stipendio dall'inizio dell'anno e da mesi neppure i sussidi. Non possiamo

permettere che accada questo a nessuna famiglia pisana. Sono convinto che
serva senso di responsabilità e che serva presto, per queste famiglie. Il mio
appello è anche per salvare uno storico marchio pisano che non possiamo
perdere
. Pisa divenne grandiosa anche grazie alle navi e ai suoi cantieri. A
questo settore, ora, dobbiamo garantire un futuro".



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Politica

Politica

Politica

Cronaca