QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PISA
Oggi 17°17° 
Domani 16°19° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
martedì 31 maggio 2016

Attualità lunedì 29 febbraio 2016 ore 15:55

Sciopero in aeroporto, dodici voli cancellati

Protesta di 4 ore negli scali di Pisa e di Firenze. Filt Cgil: "I lavoratori conoscono l'importanza della vertenza. L'azienda apra un confronto"

PISA — Si è appena concluso il primo sciopero (indetto da Cgil Cisl Uil e Ugl di categoria per oggi dalle 12 alle 16) negli scali di Firenze e Pisa, entrambi gestiti da Toscana Aeroporti.

In tutto, oggi sono stati 12 i voli cancellati (sei a Pisa e sei a Firenze), più un volo ritardato dopo le 16 a Firenze.

 
L'adesione media è stata dell'85 per cento, con punte del 100 per cento in alcuni settori, e si è uniformemente distribuita tra i lavoratori ad alta e bassa professionalità a dimostrazione, per il sindacato, della diffusa consapevolezza tra i lavoratori dell'importanza della vertenza in atto contro le esternalizzazioni e i posti di lavoro a rischio.

Andrea Gambacciani, segretario della Filt Cgil Firenze, fa sapere che “dal 27 marzo prossimo, fra le 6.05 e le 10 di mattina partiranno da Firenze dai 16 ai 20 voli e che ad agosto ci sarà un decollo ogni 10 minuti con una necessità del 30 per cento in più di personale”.

“Ad oggi - aggiunge - non c'è stato alcun confronto con l'azienda e se non si aprirà immediatamente il confronto su stabilizzazioni e buona occupazione saremo costretti a prevedere ulteriori giornate di mobilitazione del personale”.

Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità