comscore
QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PISA
Oggi 21°33° 
Domani 22°35° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
venerdì 07 agosto 2020
corriere tv
Coronavirus, Galli: «Temo che il vaccino non ci sarà prima della fine del 2021»

Attualità domenica 05 luglio 2020 ore 12:38

Addestramento Gis e Carabinieri Tuscania al Cisam

Il Ministro Guerini al Cisam di San Piero a Grado

Presente anche il Ministro della Difesa Lorenzo Guerini, tornato a San Piero a Grado nel giro di un mese dopo l'inaugurazione della sede del Comfose



PISA — Il Ministro della Difesa Lorenzo Guerini ha visitato venerdì l’area addestrativa del Cisam - Centro Interforze Studi e Applicazioni Militari - di San Piero a Grado e ha assistito all’esercitazione “Neo 2020 condotta da militari del Gis (Gruppo di intervento speciale) e dai paracadutisti del 1 reggimento Carabinieri Tuscania.

Presenti il Generale Giovanni Nistri, Comandante Generale dell’Arma dei Carabinieri, il Prefetto di Pisa Giuseppe Castaldo e il Direttore del Cisam Contrammiraglio Stefano Corona.

"L’esercitazione congiunta Neo 2020 - ha commentato il ministro Guerini - è stata una sintesi perfetta della proiezione della capacità di questi reparti di eccellenza del Paese, della loro professionalità, preparazione, coraggio e determinazione, ma soprattutto di quella capacità di operare, nel quadro della gestione degli eventi di crisi, con un approccio di polizia all’interno di operazioni militari. L’esercitazione a cui ho assistito oggi conferma le straordinarie capacità del Reggimento Paracadutisti “Tuscania” e del Gis, l'addestramento speciale, la rigida selezione e l’impiego sul campo li confermano essere espressione d’eccellenza non solo dell’Arma dei Carabinieri ma dell’intero comparto Difesa".


Il Ministro della Difesa ha ringraziato il Comandante Generale Nistri "per questa occasione di incontro, che mi ha permesso di conoscere da vicino due delle “eccellenze” della Difesa e del nostro Paese”, nonché il Colonnello Demontis, Comandante del 1° Reggimento Carabinieri Paracadutisti “Tuscania” e il Colonnello Carletti, Comandante del Gruppo di Intervento Speciale, “per la passione e la professionalità con la quale, ogni giorno, guidate i Reparti a voi affidati”.

Il 9 giugno scorso il ministro era già stato a San Piero a Grado per visitare la nuova sede del Comfose, il Comando delle Forze Speciali del Esercito, che ha trovato posto in quella che era l'area ricreativa della base Usa "Camp Darby".



Tag
 
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Attualità

Attualità