QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PISA
Oggi 27°33° 
Domani 26°28° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
giovedì 27 giugno 2019

Attualità venerdì 04 agosto 2017 ore 17:10

Aeroporti toscani, sei mesi da record

​Per gli scali di Pisa e Firenze è il miglior primo semestre di sempre: 3,7 milioni di passeggeri e una crescita superiore alla media nazionale



PISA — Nella prima metà del 2017 Toscana aeroporti, che riunisce gli aeroporti Galilei e Vespucci, ha visto un transito passeggeri in aumento del 7,5 per cento, mentre la crescita media italiana è stata del 6,7 per cento. 

L'utile netto è quasi raddoppiato toccando i 3,6 milioni di euro, vale a dire il +21,6 per cento rispetto al 30 Giugno 2016, il +77,3 per cento rispetto al dato adjusted al 30 Giugno 2016.

Un trend che si è confermato anche nel mese di Luglio, con oltre 900 mila passeggeri transitati presso gli scali di Firenze e Pisa, record assoluto mensile di traffico per Toscana Aeroporti.

Nello specifico, in relazione ai primi sei mesi del 2017, oltre 2,4 milioni di passeggeri (+7,1 per cento) sono transitati dall’aeroporto Galilei di Pisa ed oltre 1,2 milioni di passeggeri (+8,2 per cento) dall'aeroporto Vespucci di Firenze.

I ricavi totali consolidati si attestano a 62,7 milioni di euro, in aumento dell’8,7 per cento, mentre l'indebitamento finanziario netto consolidato è pari a 38,8 milioni di euro nel primo semestre 2017 che si confronta con i 13,3 milioni di euro al 31 Dicembre 2016 e i 34,9 milioni di euro al 30 Giugno 2016. 

“Sono risultati - ha commentato il presidente di Toscana aeroporti, Marco Carrai - che testimoniano la validità del modello di business del Sistema aeroportuale toscano che conferma la propria attrattività per le compagnie aeree con l’inaugurazione di nuovi collegamenti e l’incremento del numero delle frequenze preesistenti. Il positivo andamento del traffico passeggeri si sposa a performance economiche particolarmente soddisfacenti con tutti gli indicatori in crescita”, 



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Cronaca

Attualità