QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PISA
Oggi 10°11° 
Domani 11°12° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
lunedì 18 novembre 2019

Attualità sabato 23 aprile 2016 ore 11:23

Anticorruzione, via al piano triennale 2016-2018

revisionato con delibera di Giunta lo scorso marzo, presenta importanti novità e sarà consultabile sul sito internet del Comune



PISA — Il Comune di Pisa acquisirà dalla Camera di Commercio un software per incrociare le banche dati sulle aziende per far emergere eventuali criticità. É tra gli elementi di miglioramento che saranno inseriti nel nuovo piano anticorruzione 2016/2018.

Tra gli altri punti in programma ci sono l'estensione del sistema informativo di Apes, l'implementazione degli indicatori di qualità in materia di progettazione di opere pubbliche, l'estensione degli elenchi degli operatori economici ad ulteriori settori relativi ai lavori pubblici e il potenziamenti dei controlli sugli incarichi conferiti dall'ente, in particolare sul tema dei potenziali conflitti di interesse.

Tra gli obiettivi del prossimo triennio c'é poi anche il potenziamento e il miglioramento della programmazione delle attivitã ispettive, soprattutto in campo edilizio e commerciale.

A presentare il nuovo piano anticorruzione sono il sindaco Marco Filippeschi, l'assessore alla legalità Marilú Chiofalo e il segretario generale Marzia Venturi

Il piano anticorrizione- spiegano Chiofalo e Filippeschi-  è stato revisionato con delibera di Giunta lo scorso marzo con l'obiettivo di aumentare le possibilità del Comune nell'individuare le aree di rischio. " Importante -sottolineano- sarà anche la collaborazione dei cittadini mediante segnalazioni".

Il nuovo piano anticorruzione sarà pubblicato on line sul sito internet del Comune, a partire dal mese di maggio



Tag

Mattia, la «sardina» che ha riempito Piazza Maggiore contro Salvini: «Non conosco Prodi»

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Lavoro

Cronaca

Cronaca