QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PISA
Oggi 17°21° 
Domani 19°23° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
lunedì 17 giugno 2019

Cronaca martedì 05 febbraio 2019 ore 08:00

Arrestato per i furti e assolto, è polemica

Uno dei tendoni tagliati la scorsa notte

E' stato assolto lo straniero arrestato dalla Polizia e trovato la scorsa notte dentro le bancarelle di piazza Manin a Pisa



PISA — Una sentenza che suscita polemiche quella pronunciata ieri in Tribunale a Pisa, dove, di fronte al giudice, è comparso uno straniero, sospettato di essere il ladro seriale delle bancarelle di Piazza Manin e che la Polizia ha trovato proprio all'interno delle strutture commerciali con un coltello.

L'uomo, alla vista degli agenti, è fuggito e, una volta bloccato, gli è stata trovata addosso merce varia.

Per il giudice, però, in mancanza di altri riscontri, non si può dimostrare che la merce in possesso del ladro fosse riconducibile a quella rubata dalle bancarelle, perciò c'è stata l'assoluzione.

Una sentenza contro la quale ha polemizzato il deputato della Lega Ziello che ha parlato di "Sentenze buoniste che non fanno altro che alimentare il sentimento di rabbia e sfiducia verso la giustizia".

Concetti ribaditi dalla sindaca di Cascina e numero uno della Lega in Toscana Susanna Ceccardi secondo la quale "La giustizia ha bisogno di un bel cambiamento".



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Cultura

Cronaca

Cultura

Politica