QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PISA
Oggi 22°22° 
Domani 23°26° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
mercoledì 17 luglio 2019

Attualità venerdì 20 maggio 2016 ore 17:05

Arriva la festa delle lucciole

L'iniziativa, che si svolgerà interamente nel parco di Coltano, ha l'obiettivo di recuperare il rapporto tra uomo e ambiente



PISA — Una due giorni tra arte e cultura nel parco di Coltano. Ad organizzarla è il comitato pisano di Aics, insieme alla Proloco di Coltano, al Ctp3 del Comune di Pisa e all’Ente Parco San Rossore per venerdì 27 e sabato 28 maggio.

La Festa delle Lucciole si svolgerà dalle 18 alle 24 nella villa medicea di Coltano e sarà preceduta da tre laboratori curati dalla compagnia teatrale Animali celesti , Riddadarte e associazione Bambini & cavalli, associazioni affiliate alla Aics, comitato di Pisa e da un laboratorio di fotografia naturalistica e in notturna, curato da Luigi Piccirillo e Alessio Quaglierini.

“Al centro di questa festa – spiega Alessandro Garzella della compagnia teatrale Animali celesti – è il rapporto tra natura e arte, nel tentativo di recuperare il rapporto tra uomo e ambiente: ascoltando i suoni della natura, osservando il buio della notte e, con un po’ di fortuna, ammirando lo spettacolo delle lucciole”

“La Festa delle Lucciole – dichiara l’assessore alla cultura Andrea Ferrante – è un evento di qualità, che emoziona, coinvolge ed è capace di far vivere il luogo bellissimo in cui è inserito, il Parco di Coltano, estraendo dall’ambiente in cui è inserito un’elaborazione, una lettura di grande qualità artistica e intellettuale. Potremmo dire – sintetizza l’assessore – lasciamo parlare l’ambiente – e aggiunge: da apprezzare il contributo dal basso, dal quartiere, dalla pro-loco, che caratterizza questo evento”.

Il programma:

dalle 18: racconti, laboratori d’arte e natura, percorsi del benessere, sport, associazionismo a cura dei circoli affiliati Aics; mercatino del buongusto; mostra fotografica dei partecipanti al laboratorio; proiezione del cortometraggio La via delle stelle, di Lorena Sireno.

Alle 21.45: tra i bagliori delle lucciole - storie d’amore e d’utopia - azione di teatro itinerante negli spazi del maneggio il Fontanile, a cura di Animali celesti in collaborazione con Bambini & cavalli (Con Giulia Benetti, Elena Benevento, Virginia Cacciamano, Carlotta Meoni, Alessandro Garzella, Ivano Liberati, Chiara Pistoia, Francesca Pompeo, Cristina Parruccini, Astore Ricoveri, Marco Selmi, Anna Teotti, Desy Vanni e i partecipanti al laboratorio storie d’amore).

Alle 22: Il fuoco si accende. Qui si raccontano storie d’amore - canti, suoni e racconti a cura di Riddadarte (Con Diletta Landi, Elena Colombo, Cesare Galli e i partecipanti al laboratorio “il corpo che canta”). Musica di Aiuainoss Percussioni africane Coltano.

Per finire alle 23: Note di notte: musica dal vivo di Dimitri Grechi Espinoza, venerdì 27 e Aiuainoss percussioni africane Coltano sabato 28 maggio.



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Cronaca

Attualità

Attualità