QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PISA
Oggi 14°17° 
Domani 14°17° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
lunedì 22 aprile 2019

Attualità giovedì 26 novembre 2015 ore 16:00

Codice della nautica, incontro al porto

iniziativa promossa dal deputato pisano Paolo Fontanelli con gli onorevoli Marco Filippi e Mario Tullo. Appuntamento al Fuorionda



PISA — Confrontarsi per conoscere e capire le esigenze degli operatori del settore, alla luce dell'approvazione della legge di "Delega al Governo per la riforma del Codice della Nautica a diporto". È lo scopo dell'incontro che si terrà sabato 28 novembre, alle 10, nella la sala riunioni del ristorante Fuorionda del Porto di Pisa. Al dibattito, promosso dal deputato pisano Paolo Fontanelli, questore della Camera, parteciperanno gli onorevoli Marco Filippi e Mario Tullo, relatori della legge presso le commissioni parlamentari.

"Si tratta di un testo che rende possibile la definizione di un nuovo quadro normativo che faciliti e promuova lo sviluppo del settore – afferma Paolo Fontanelli –. Ora il Governo deve dare attuazione alla legge attraverso le apposite procedure e nei tempi previsti. La conoscenza, il confronto, le proposte e i suggerimenti possono contribuire a migliorare e a correggere i provvedimenti all'esame del Parlamento: da qui ho ritenuto utile promuovere un incontro con gli operatori del settore, esteso a tutti coloro che sono interessati, a vario titolo, alla tematica».

"Il Governo e il Parlamento hanno introdotto novità importanti, come l'Iva turistica al 10 per cento per gli ormeggi a breve termine, in grado di dare una spinta al turismo nautico – commenta Simone Tempesti, amministratore delegato del Porto di Pisa – La ripresa di tutto il settore è cruciale per il nostro territorio che può trovare nella nautica, grazie alla posizione naturalmente strategica e agli sforzi compiuti negli ultimi anni per arginare la crisi, un importante motore per l'economia. Sono lieto di ospitare al Porto questo momento di confronto, dal quale spero possano emergere contributi utili a migliorare il testo, in attesa dell'adozione da parte del Governo".



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Cultura

Cronaca

Attualità

Cronaca