QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PISA
Oggi 15°23° 
Domani 16°26° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
mercoledì 29 giugno 2016

Attualità venerdì 11 marzo 2016 ore 16:03

"Cosa Nostra, Messina Denaro ne è ancora il capo"

A dirlo a Pisa il procuratore nazionale antimafia Franco Roberti, nel corso del convegno su terrorismo e politiche di sicurezza

PISA — Al convegno in corso su terrorismo internazionale, sicurezza e diritti, organizzato da Magistratura democratica e in corso di svolgimento a Pisa, uno degli ospiti più attesi è stato Franco Roberti, Procuratore nazionale antimafia che è tornato a parlare del superlatitante Matteo Messina Denaro:"E' tuttora il capo riconosciuto di Cosa Nostra - ha detto Roberti - catturarlo sarebbe un punto di svolta nel contrasto dello Stato alla mafia, dobbiamo compiere ogni sforzo per prenderlo".

 Sull'argomento del convegno, cioè la lotta al terrorismo, Roberti ha aggiunto che:

"La lotta al terrorismo anche a quello internazionale è compito della Procura nazionale antimafia e non sono necessarie altre strutture investigative.                  Del resto è lo stesso legislatore che ci ha assegnato questo compito".

Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Attualità

Attualità