QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PISA
Oggi 17°21° 
Domani 18°29° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
domenica 21 luglio 2019

Cronaca giovedì 27 luglio 2017 ore 12:37

Espelle la cocaina dalla bocca

E' successo durante un controllo nel pieno centro storico di Pisa quando un tunisino di 30 anni è stato fermato dalla polizia



PISA — Controlli in centro, anche su segnalazione dei cittadini e risultati importanti da parte della polizia.

L'ultimo in ordine di tempo è l'arresto di un tunisino di 30 anni, individuato mentre usciva da un appartamento di via delle Belle Donne. Gli agenti lo hanno seguito e fermato e, durante la perquisizione, sono saltate fuori tre palline di cocaina, che l'uomo teneva in bocca e altro stupefacente conservato negli slip.

Ma è dalla perquisizione domiciliare che è arrivata la quantità più importante, con 130 grammi di cocaina trovati in un armadio assieme a del denaro.

"E' possibile che il nordafricano fosse uno dei rifornitori di stupefacenti per i giovani che frequentano la movida pisana", ha spiegato la polizia, ribadendo l'importanza della collaborazione con i cittadini e i commercianti che, più volte, avevano segnalato la zona dietro al Comune come luogo di spaccio.

Il trentenne è stato arrestato e si trova al Don Bosco. Un arresto, sempre per spaccio, anche da parte dei Carabinieri con un marocchino colto in flagranza all'interno del Giardino Scotto mentre cedeva marijuana ad un giovane.



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Attualità

Attualità