QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PISA
Oggi 13°20° 
Domani 12°19° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
lunedì 27 maggio 2019

Attualità venerdì 03 aprile 2015 ore 09:18

Pisa, fior di città

Torna la manifestazione dedicata al verde: tema conduttore delle attività l’urban forestry e le strategie di sviluppo del verde nei contesti urbani



PISA — Da venerdì 10 a domenica 12 aprile la città si trasformerà in un grande giardino fiorito con la sesta edizione di Fior di Città. Tema conduttore delle numerose attività in programma sarà l’urban forestry (forestazione urbana) e l’adozione di strategie efficaci per lo sviluppo del verde nei contesti urbani. 

Le scelte sulla trasformazione del paesaggio non sono mai neutre: riflettono le necessità, gli interessi e le sensibilità maturati nelle diverse epoche storiche. È oggi possibile trovare un punto di equilibrio tra insediamenti abitativi e tutela del territorio? Questo conflitto, tutt’ora irrisolto, fra urbanizzazione e tutela del paesaggio suggerisce una pluralità di interrogativi, rispetto ai quali risulta necessario elaborare alcune possibili vie d’uscita. Il percorso espositivo di Fior di Città condurrà i visitatori da Borgo Largo a Corso Italia attraversando Ponte di Mezzo chiuso al traffico veicolare e decorato con un particolare allestimento floreale in omaggio ai produttori cinematografici che si riuniranno a Pisa per il meeting annuale ACE - Ateliers du Cinéma Européen. Protagonisti dell’evento saranno le aziende ortoflorovivaistiche che esporranno piante, sementi, attrezzature e pubblicazioni per il giardinaggio. 

L’area espositiva sarà affiancata da affascinanti allestimenti floreali e numerose iniziative: i percorsi di giardinaggio per adulti e bambini, le vespe storiche in fiore, le istallazioni dei giovani artisti, l’area dedicata alla fotografia istantanea, il concorso fotografico e le crociere in battello lungo l’Arno per ammirare la città da un suggestivo punto d’osservazione. La città sarà inoltre animata dalle danze in fiore e da un programma speciale di giochi e laboratori creativi dedicati ai più piccoli e alle famiglie. 

Tra gli eventi speciali figurano l’installazione artistica I fiori svelati presso il Museo di San Matteo e le visite guidate e i laboratori organizzatiu dall’Orto Botanico e dalla Gipsoteca di Arte Antica. Appuntamenti centrali di Fior di Città saranno la conferenza e i focus group del World Café di sabato 11 aprile a cui parteciperanno relatori di rilievo internazionale. Prendendo spunto dalla tendenza elaborata nei paesi anglosassoni della urban forestry (forestazione urbana) e della possibilità per le aree verdi di rappresentare delle oasi di ruralità all’interno dei contesti urbani, il confronto cercherà di elaborare un primo elenco di priorità a cui ispirare la redazione dei piani del verde che le amministrazioni comunali possono adottare fra gli strumenti di governo del territorio. Parteciperanno architetti, studenti, rappresentanti delle istituzioni pubbliche e, soprattutto, i cittadini che usufruiscono di ciò che viene progettato e realizzato. Tra i relatori spiccano alcune presenze di assoluto prestigio, quali Clive Davies del Forum Europeo di Forestazione Urbana, che presenterà l’esperienza delle Community Forest inglesi, e Richard Ingersoll, architetto e storico dell’urbanismo, che illustrerà il pensierà dell’agricivismo. Alla storia del Parco Nord di Milano e della città interamente coltivata a orto di Todmorden nel nord della Gran Bretagna saranno invece dedicati i contributi del Direttore del Parco Nord di Milano Riccardo Gini e di Lindsay Smales.

Fior di Città è un evento promosso dall’Associazione Casa della Città Leopolda, dalla Fondazione Pisa e Comune di Pisa, in collaborazione con la Regione Toscana, il Parco Regionale Migliarino San Rossore Massaciuccoli, LP - Laboratorio Permanente, l’Ordine degli Agronomi Paesaggisti e numerose associazioni culturali e ambientaliste.



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Politica

Politica

Cronaca

Cronaca