QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PISA
Oggi 10° 
Domani 12° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
martedì 26 marzo 2019

Attualità sabato 05 dicembre 2015 ore 17:00

G7 a San Rossore, contrari gli ambientalisti

Una candidatura che non è vista di buon occhio neanche dal comitato Salviamo San Rossore: "Sarebbe la fine della Tenuta"



PISA — La candidatura del Parco di San Rossore a ospitare il G7 del 2017 non è visto di buon occhio dal comitato Salviamo San Rossore, lo stesso che espresse contrarietà al raduno degli scout Agesci del 2014.

"Quello che avevamo paventato - spiega Alessandro Spinelli, uno dei portavoce del comitato - si sta avverando in maniera estremamente rapida. Qualora la candidatura fosse accettata e il G7 fosse fatto in San Rossore, sarebbe la fine della tenuta. Sono convinto che dietro la proposta del presidente del Parco Fabrizio Manfredi vi sia già l'assenso di coloro a cui Manfredi la indirizza, ovvero il premier Renzi e il governatore toscano Enrico Rossi".

Infine, Spinelli chiama alla mobilitazione coloro che già scesero in campo per bloccare, senza riuscirvi, il raduno scout: "I tempi sono abbastanza stretti e quindi dobbiamo cominciare da subito a pensare di contrapporci a questa iniziativa prima che sia troppo tardi. Forse non ce la faremo ma credo che valga la pena tentare di bloccare questo disegno ambientalmente diabolico".



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Politica

Attualità

Attualità

Attualità