QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PISA
Oggi 17°24° 
Domani 16°26° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
lunedì 21 ottobre 2019

Attualità sabato 05 dicembre 2015 ore 17:00

G7 a San Rossore, contrari gli ambientalisti

Una candidatura che non è vista di buon occhio neanche dal comitato Salviamo San Rossore: "Sarebbe la fine della Tenuta"



PISA — La candidatura del Parco di San Rossore a ospitare il G7 del 2017 non è visto di buon occhio dal comitato Salviamo San Rossore, lo stesso che espresse contrarietà al raduno degli scout Agesci del 2014.

"Quello che avevamo paventato - spiega Alessandro Spinelli, uno dei portavoce del comitato - si sta avverando in maniera estremamente rapida. Qualora la candidatura fosse accettata e il G7 fosse fatto in San Rossore, sarebbe la fine della tenuta. Sono convinto che dietro la proposta del presidente del Parco Fabrizio Manfredi vi sia già l'assenso di coloro a cui Manfredi la indirizza, ovvero il premier Renzi e il governatore toscano Enrico Rossi".

Infine, Spinelli chiama alla mobilitazione coloro che già scesero in campo per bloccare, senza riuscirvi, il raduno scout: "I tempi sono abbastanza stretti e quindi dobbiamo cominciare da subito a pensare di contrapporci a questa iniziativa prima che sia troppo tardi. Forse non ce la faremo ma credo che valga la pena tentare di bloccare questo disegno ambientalmente diabolico".



Tag

Lucio Presta: «Io allenatore di Renzi? Ho curato solo le scene» - Il videoracconto della Leopolda 10

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Attualità

Politica