QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PISA
Oggi 20°32° 
Domani 18°32° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
giovedì 25 agosto 2016

Attualità giovedì 18 febbraio 2016 ore 14:05

I Giovani democratici vanno a congresso

Sabato prossimo al centro dei Cappuccini a Pisa importante appuntamento politico per i Gd pisani, si vota su scala nazionale

PISA —

Proseguono i congressi dei Giovani Democratici in provincia di Pisa, che sta vedendo la partecipazione di molti militanti della giovanile democratica. Un percorso di partecipazione che porterà alla scelta del segretario nazionale che si svolgerà tramite le primarie che vedono contrapposti Mattia Zunino e Dario Costantino. Un passaggio che sta vedendo anche Pisa protagonista: il segretario della federazione dei Giovani democratici provinciali e vicesegretario provinciale Pd Matteo Trapani, che nella segreteria uscente di Andrea Baldini ha ricoperto l’incarico di responsabile nazionale Giustizia e sicurezza, è stato chiamato nella commissione di garanzia come referente della mozione Zunino.

“Ho ricevuto questo incarico che mi onora e per il quale metterò a disposizione le mie competenze tecniche e politiche – afferma il giovane dirigente democratico – dopo la bellissima esperienza in segreteria nazionale a fianco di Andrea Baldini dove mi sono occupato di Giustizia e sicurezza”. Un congresso, che come spesso accade non manca di un confronto acceso.

“E’ sicuramente un congresso molto appassionato e ho scelto di sostenere Mattia Zunino perché è un ragazzo in gamba, serio e preparato, che saprà dare continuità al lavoro che abbiamo avviato con la segreteria uscente, dove è stato autorevole esponente. E soprattutto ha una forte capacità di interpretare la nostra generazione, con gli occhi di un giovane che ha saputo già maturare utili esperienze politiche. Ma colgo anche l’occasione per stimolare ad un maggiore impegno collettivo per il congresso, specialmente sui contenuti. Nei prossimi giorni Mattia sarà ospite a Pisa in alcune iniziative che stiamo definendo”.

Al congresso pisano, così come a quello nazionale, potranno votare tutti gli iscritti all’organizzazione dei Giovani democratici e anche chi vorrà registrarsi online, pur non essendo iscritto. “Il voto dei tesserati avrà un valore maggiore rispetto a coloro che aderiscono al congresso con l’iscrizione via web – prosegue il segretario Trapani –, questo sarà utile per dare maggiore centralità ai circoli per ripartire da una giovanile maggiormente strutturata che si alimenti di discussione ed elaborazione politica”.

L’appuntamento con il Congresso provinciale dei Giovani Democratici di Pisa è per sabato 20 febbraio alle ore 16,30 presso i Cappuccini, via dei Cappuccini, 4 (quartiere San Giusto, Pisa).

Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Sport

Sport