comscore
QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PISA
Oggi 17°22° 
Domani 18°26° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
mercoledì 23 settembre 2020
Giani
863.611
 
48.62%
Ceccardi
718.605
 
40.46%
Galletti
113.692
 
6.40%
Vigni
7.664
 
0.43%
Fattori
39.667
 
2.23%
Barzanti
16.061
 
0.90%
Catello
16.992
 
0.96%
corriere tv
Referendum, Crimi: «Informazione libera da interessi privati»

Attualità venerdì 18 maggio 2018 ore 12:10

I Madonna vogliono le finestre sulla Torre

Presentata all'Aoup un'offerta per il palazzo degli ex Trovatelli in Piazza dei Miracoli: 7,25 milioni di euro, un terzo del valore richiesto



PISA — Dopo anni di stallo e di aste deserte, la famiglia che controlla Cemes, Lunasia, Il Gabbiano e la Casa di Cura di San Rossore, oltre ad avere quote in Toscana Aeroporti si è fatta avanti. I Madonna, attraverso la holding Savimag Srl, ha presentato un'offerta formale per rilevare il vecchio ospizio dei Trovatelli, fra piazza dei Miracoli e via Santa Maria, con splendidi affacci sulla Torre Pendente.

Una posizione invidiabile ma che finora non aveva riscosso interessi, considerato che l'Azienda ospedaliero universitaria pisana proprietaria dell'immobile sperava di ricavare dalla vendita 24 milioni di euro. La proposta formalizzata dai Madonna, pari a un terzo, ha in parte spiazzato l'Aoup, che si è data trenta giorni di tempo per cercare eventuali offerte migliori rispetto ai 7,25 milioni offerti.

Oltre alla vista, il palazzo può contare su di una superficie di circa 6000 metri quadri su quattro piani e di 1500 metri quadri di giardino e pertinenze esterne.



Tag

Comunali 2020

Cascina Sez. 36 su 36

PARRINI

548

 

2,27%

MASI

2202

 

9,11%

POLI

1868

 

7,73%

BETTI

9351

 

38,68%

COSENTINI

8006

 

33,11%

ROLLO

2202

 

9,11%

Comunali 2020

Orciano Pisano Sez. 1 su 1

DE BLASI

13

 

3,96%

MENCI

315

 

96,04%

 
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Politica

Attualità