QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PISA
Oggi 11° 
Domani 10°16° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
sabato 14 dicembre 2019

Politica giovedì 06 giugno 2019 ore 16:15

I venti milioni nei lavori pubblici

Il sindaco Conti con l'assessore Latrofa

20 milioni di lavori pubblici: il punto sugli investimenti fatti in decoro urbano, verde, manutenzioni, opere e asfaltature



PISA — Del tesoretto di 20 milioni presentato a novembre dall’Amministrazione come avanzo di bilancio sbloccato dal Governo da investire in opere, asfaltature, decoro urbano e verde pubblico, il Sindaco Michele Conti e l’assessore Raffaele Latrofa fanno il punto su quali sono gli interventi già terminati, i cantieri avviati e quelli in partenza nel 2019.

“Sono stati mesi intensi di lavoro per gli uffici comunali – dichiara il sindaco Michele Conti - per mettere a gara, stipulare i contratti e affidare i lavori alle ditte vincitrici degli appalti, in modo da rispettare l’impegno preso a novembre scorso, di chiudere i lavori entro la fine del 2019, e trasformare 20 milioni di euro in opere utili per la città. Nelle prossime settimane a Pisa saranno aperti molti cantieri che cambieranno il volto di una città bisognosa di interventi di piccola e grande manutenzione. Abbiamo dato particolare attenzione al litorale e ai quartieri, mettendo nel piano delle opere interventi attesi da anni, come ad esempio piazza delle Baleari a Marina di Pisa, che partirà a settembre. In questi mesi in cui abbiamo chiesto agli uffici comunali uno sforzo particolare per mettere a bando più progetti possibili, ci siamo attivati da subito e abbiamo già portato a termine le riqualificazioni di molte piazze del centro e del litorale.”

“Quelli che presentiamo oggi sono tutti progetti messi in campo da noi – spiega l’assessore ai lavori pubblici Raffaele Latrofa- a partire dal mese di agosto 2018, a pochi mesi dal nostro insediamento. Nessuno di questi deriva dall’Amministrazione precedente. Come si può vedere dalle cifre, abbiamo deciso, su espressa volontà del Sindaco Conti, di investire tanti soldi nelle riasfaltature. Abbiamo preso le migliaia di segnalazioni che Pisamo aveva ricevute negli anni e abbiamo iniziato a intervenire a partire da quelle in condizioni peggiori, destinando oltre 4 milioni di euro al global service di Pisamo, per la manutenzione della strade. Questa è stata la nostra grande opera: un grande piano di manutenzione delle strade e del decoro urbano, così come promesso con il programma di mandato”.

Come si stanno spendendo i 20 milioni in opere pubbliche (tutti lavori già eseguiti, cantieri in corso o in partenza nei mesi estivi 2019): ecco il quadro riepilogativo fornito dal Comune di Pisa

Videosorveglianza (zona Stazione)

TOTALE: 13.131,17 EURO

Pubblica illuminazione (Porta a Lucca, Piazza Santa Caterina, zona Stazione, via Sighieri, via Emilia, via Gabba)

TOTALE: 875.890,09 EURO

Viabilità(Rotatoria sull’Aurelia, incrocio Ponte a Piglieri – via della Darsena)

TOTALE: 368.733 EURO

Ponti e canale dei Navicelli (Incile dell’Arno)

TOTALE: 49.746,00 EURO

Fognature (Sistemazione Idraulica Pisa Nord e altri interventi)

TOTALE: 2.699.999,75 EURO

Impianti sportivi (Palestra di Oratoio, Campo sportivo di atletica e altro)

TOTALE: 752.000,00 EURO

Verde e arredo urbano (Rotatorie stradali, aree verdi litorale, piazza Stazione, piazza Dante, D’Ancona, Mazzini, verde Arsenali Medicei, alberature cittadine, Arredi Parco di Mau, tribuna coperta Arena Garibaldi)

TOTALE: 2.252.789,17 EURO

Edilizia Scolastica (Lavori di manutenzione in varie scuole e asili nido, tra cui Scuola Montebianco, primaria Toti, primaria Lorenzini, media Fucini, primaria Parmini, Gamerra, media Fibonacci, primaria Pisano e altro)

TOTALE: 2.804.596,95 EURO

Edilizia Pubblica Edifici Comunali Edilizia Pubblica Cimiteriale (Canile Soffio di Vento, Mercato ortofrutticolo, Giardino della Rimembranza, Cimiteri suburbano, di Putignano, San Michele, Riglione, San Piero a Grado e altro)

TOTALE: 1.012.596,50 EURO

Viabilità: asfaltature, riqualificazioni, manutenzioni delle strade (144.000 i metri quadri di asfaltature da giugno 2018 fino alla fine del 2019.Le asfaltature in corso riguardano il litorale, zona Pisa sud (Porta Fiorentina, quartiere San Marco) e, in partenza nei prossimi giorni, nel quartiere del Cep. Le asfaltature della seconda gara invece sono previste nei mesi da luglio a ottobre e riguarderanno il centro storico, la zona Pratale, la zona San Michele e la zone di Pisa nord/ovest (Gagno). Rientra in questo settore anche il progetto esecutivo e affidamento di piazza Baleari a Marina).

TOTALE: 6.062.205,06 EURO

(di cui al Global di Pisamo 4.075.583,50 EURO)

IMMOBILI PUBBLICI manutenzione, restauro conservativo, ristrutturazione e riqualificazione (interventi di restauro dell’ex stazione ferrotranviaria di Marina di Pisa, riqualificazione piazze e verde della Cittadella Galileiana, la riqualificazione ambientale dell’area fra via Bixio e via Battisti prevista dal progetto Binario 14, interventi si risistemazione impianti del parco urbano Mura di Pisa, Teatro Verdi, Acquedotto Mediceo, Palazzo Pretorio, Palazzo Gambacorti)

TOTALE: 3.180.214,41 EURO

TOTALE COMPLESSIVO: 20.071.902 EURO



Tag

Sardine a Roma: la vista dall'alto di piazza San Giovanni

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Cronaca

Attualità