QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PISA
Oggi 21°33° 
Domani 22°33° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
mercoledì 26 giugno 2019

Cronaca venerdì 15 aprile 2016 ore 14:40

I vigili urbani appendono le pettorine al chiodo

Conclusi i lavori di adeguamento negli spogliatoi della Sesta porta, gli agenti della municipale possono tornare a indossare l'uniforme di servizio



PISA — Conclusi i lavori dopo le prescrizioni della Usl sul piano ambientale e della sicurezza, sono riaperti gli spogliatoi della polizia municipale alla Sesta porta.

I locali erano stati dichiarati inagibili, ma adesso grazie agli interventi effettuati, gli agenti della municipale potranno tornare ad usufruire degli spazi e abbandonare le pettorine gialle per tornare a indossare le loro divise.

In particolare, negli ambienti è stato eseguito un intervento radicale di sostituzione delle parti di tamponamento con tracce di umidità, sono stati sistemati e siliconati i piatti doccia, è stato incrementato il ricambio di aria all’interno degli spogliatoi, i pavimenti dei locali sono stati trattati per  evitare scivolamenti quando sono bagnati.

Inoltre è stato installato un cancello metallico all’ingresso dei locali armeria e radio, automatizzata l'apertura del cancello d'ingresso all'autorimessa.

In base alle raccomandazioni dei vigili del fuoco, sono in fase di progettazione ed esecuzione i lavori di apposizione della segnaletica di divieto di sosta e l'installazione di quattro sensori per il rilevamento dell'ossido di carbonio nel sottopasso.

"I lavori effettuati o in fase di progettazione -sottolinea l'amministratore unico di Pisamo Fabrizio Cerri- non sono tutti conseguenti alle prescrizioni della Usl, ma frutto della volontà di rispondere alle esigenze dei lavoratori. Tra questi il cancello che separa la zona armeria da quella radio e gli interventi in corso per il sottopasso".

"Abbiamo ottemperato alle prescrizioni della Usl -aggiunge il sindaco Marco Filippeschi- ma ci sono ancora alcuni accorgimenti da fare per quanto riguarda ad esempio l'ascensore e la camera di sicurezza"



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Politica

Attualità

Cronaca

Attualità