QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PISA
Oggi 9° 
Domani 13° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
sabato 16 novembre 2019

Cronaca lunedì 05 marzo 2018 ore 08:40

Il bottino della rapina giocato ai cavalli

Fingendosi finanzieri hanno sottratto circa 30mila euro a un avvocato per poi buttarli tutti nel giro delle scommesse



PISA — I soldi ottenuti con l'inganno puntati sui cavalli. Così due malviventi di 64 e 51 anni orchestravano il colpo e poi scommettevano, così hanno sottratto circa 30mila euro a un avvocato, fingendosi finanzieri.

I fatti risalgono al 2016, a giugno prossimo si terrà il processo con rito abbreviato davanti al gup. Adesso però i due truffatori, che nei giorni scorsi sono stati raggiunti da un ordine di custodia cautelare per reati analoghi contestati a Prato, hanno chiesto il gratuito patrocinio a spese dello Stato perché sostengono di non avere più soldi.



Tag

Sentenza Cucchi, Di Maio: «Salvini dovrebbe scusarsi con la famiglia»

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Cronaca

Politica

Attualità