comscore
QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PISA
Oggi 17°19° 
Domani 15°25° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
lunedì 25 maggio 2020
corriere tv
Le Frecce sorvolano piazza Duomo a Milano, l'abbraccio tricolore sopra la città

Cultura domenica 04 agosto 2019 ore 10:46

In arrivo le sculture di Anna Chromy

Saranno posizionate nei luoghi più significativi della città e del litorale. E' un'iniziativa del Comune per valorizzare l'arte contemporanea



PISA — Grandi figure in bronzo, posizionate su piedistalli, saranno dislocate a breve nei luoghi significativi della città. Per la precisione in Piazza della Stazione, Piazza Vittorio Emanuele II, Piazza XX Settembre, San Michele in Borgo, Largo Ciro Menotti, Piazza delle Vettovaglie, Piazza dei Cavalieri, Via Santa Maria/Piazza del Duomo, fino ad arrivare a Marina di Pisa. in Piazza delle Baleari.

Le opere sono firmate dall'artista Anna Chromy, scultrice e pittrice originaria della Boemia che dal 1988 ha stabilito il proprio studio in Toscana a Pietrasanta, lavorando con fonderie e laboratori del territorio. E' stata lei stessa a proporre l'esposizione al Comune che ha accettato, assumendosi soltanto gli oneri di trasporto, installazione e vigilanza (circa 17mila euro).

Tutto questo perché "il Comune di Pisa - si legge nella relativa delibera di giunta - sostiene e collabora a iniziative che contribuiscono ad identificare la città anche a livello internazionale, quale fucina di arte e di cultura, promuovendone pertanto non solo gli aspetti culturali ma anche quelli artistici, storici e turistici". 

Nello specifico, si tratta di un'iniziativa fortemente voluta dall'assessore alla cultura Andrea Buscemi. L'iniziativa sottolinea, si legge ancora nel documento approvativo, "la corrispondenza - già evidenziata con altri progetti culturali - del connubio tra l’architettura medioevale, che caratterizza larga parte del tessuto storico-artistico della Città di Pisa, e l’arte contemporanea, creando - attraverso un apparente contrasto - attrazione e suggestioni da parte dell’osservatore".



Tag
 
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Cronaca

Attualità

Attualità