QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PISA
Oggi 17° 
Domani 11°18° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
martedì 21 maggio 2019

Attualità giovedì 17 marzo 2016 ore 16:30

In aumento i senza fissa dimora

I dati diffusi dalla Società della salute testimoniano un drammatico incremento negli ultimi anni. Decine di persone al dormitorio



PISA —

Sono in media 266 le persone senza dimora a Pisa (142 stranieri e 124 italiani), un numero in costante aumento da alcuni anni (+46% rispetto al 2008) per un incremento medio annuo che dopo il biennio 2008-2010 (+14,6%), negli ultimi cinque anni si è attestato attorno al 2,6%, in linea con gli aumenti Istat. Questa stima è stata ricavata dai dati delle presenze nei punti sensibili: le mense, l’emporio, i centri di ascolto Caritas, il centro diurno e notturno di Progetto Homeless e le persone incontrate dalle unità di strada del Progetto Strada Facendo. Al centro diurno di via Conte Fazio si registra una media giornaliera di 42 presenze, con punte tra i 60 e i 70 utenti.

Complessivamente nel 2015 sono state 931 (302 italiani e 629 stranieri) le persone entrare in contatto con la struttura di Porta a Mare, fulcro del Progetto Homeless, gestita per la Società della Salute dalle Cooperative “Il Simbolo” e “Arnera”: sono in gran parte persone di passaggio in città che utilizzano i servizi in modo occasionale e sporadico. Le donne sono circa il 15% del totale. L’età media degli utenti italiani è di 42 anni per gli uomini, 41 per le donne. Gli stranieri sono mediamente più giovani: 36 anni l’età media degli uomini e 39 quella delle donne. Dei 302 italiani entrati in contatto con le attività del Centro, circa il 21% sono nati a Pisa, il 19% in altre città della Toscana e il restante 60% proviene da altre regioni, soprattutto del sud Italia. Per quanto riguarda invece i 629 utenti stranieri, essi provengono soprattutto dall’est europeo e dal nord Africa: Romania e Tunisia i paesi più rappresentati.



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Lavoro

Attualità

Sport

Attualità