QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PISA
Oggi 13°13° 
Domani 14°15° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
martedì 23 aprile 2019

Attualità venerdì 06 ottobre 2017 ore 15:00

Internet festival a caccia di fake news

Prosegue la rassegna pisana con tantissimi ospiti di prestigio. Domani al Verdi protagonista anche il nostro blogger Michele Campisi



PISA — Graham Brookie, ex consigliere per la comunicazione strategica alla Casa Bianca; Paolo Attivissimo, il ‘cacciatore di bufale’ in Rete; Vesselin Popov, direttore del Centro di psicometria predittiva dell'Università di Cambridge; Stella Pulpo, autrice del blog - ormai fenomeno digitale – “Memoriediunavagina”, il cantautore e ora scrittore, Tommaso Novi, e lo storico gruppo musicale degli Area: sono solo alcuni dei protagonisti del terzo giorno di Internet Festival, che si svolgerà sabato 7 ottobre in vari luoghi di Pisa.

Alle ore 11 al Teatro Verdi al via il focus sul ruolo della Rete nelle dinamiche sociali e politiche. Protagonisti dell’incontro, condotto da Marina Pennisi, Graham Brookie, il responsabile della comunicazione strategica della Casa Bianca sotto Obama  insieme a Paolo Attivissimo, ai referenti del sito satirico Il Lercio e al sociologo Davide Bennato

Dalla riflessione sugli scenari di guerra attuali prende il via la tavola rotonda WAR/WAS: potremmo mai dire War Was?, in programma alla Scuola Normale Superiore con Cecilia Strada,Guglielmo Tamburrini (ICRAC International Committee for Robot Arms Control), Francesco Vignarca (Rete Italiana per il Disarmo) e Gian Piero Siroli. Nel pomeriggio ritorna al centro della discussione il tema della Cybersecurity con un focus su spionaggio, guerre e diplomazia: ad aprirlo l’intervento dell’onorevole Massimo Artini

Digitalizzazione e cultura saranno protagonisti del panel L’Orlando Furioso e il teatro delle passioni, condotto da Massimo Russo, con Lina Bolzoni, Davide Bennato, Serena Pezzini e la presenza di un ospite speciale, Peppe Servillo, che leggerà dei brani da Borges e Calvino.

Per il format RIFF: Ricerca, innovazione, filosofia e futuro, al Centro Congressi Le Benedettine alle ore 15, torna l’appuntamento con la cultura tecnico scientifica tra ricerche innovative e intermezzi musicali, con Ugo Boggi, Gianluigi Ferrari, Vincenzo Barone, Pietro Pietrini, Pierdomenico Perata, Francesco Frati. 

Alle 18, al Teatro Verdi (Sala Titta Ruffo), appuntamento con la seconda parte di Rivoluzione 17, la pièce della compagnia I Sacchi di Sabbia che racconta l’incontro tra due extraterrestri e un Lenin in formato ologramma. Sempre al Teatro Verdi, alle 21, la seconda serata dello spettacolo tra arte, musica e matematica, Anelli, ghirlande e scale: l’illusione e il paradosso di Gödel, Escher, Bach, condotte da Matteo Bordone. Tra gli ospiti: Michele Campisi, autore del blog di QUInews "Ci vuole un fisico", Jacopo Ceccarelli (aka 2501), Martino Coffa e Patrizio Fariselli. Alle 22.30 il palcoscenico sarà tutto per lo storico gruppo degli Area in concerto.

Al teatro Sant'Andrea da non perdere poi l’incontro con Alessandro Dal Lago, autore di Populismo digitale. La crisi, la rete e la nuova destra (ore 20.30); e l’esordio come autore di Tommaso Novi, compositore e musicista pisano, 

Domenica 8 ottobre, a chiusura di Internet Festival, quest’anno dedicato alle fake news, Ponte di mezzo verrà interessato da una fake-nevicata, realizzata con neve artificiale sparata dai cannoni, dalle 18 alle 20. Per permettere l’allestimento e la realizzazione della nevicata artificiale, il ponte verrà chiuso al traffico veicolare dalle 12 alle 21.



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Cultura

Cronaca

Attualità

Cronaca