QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PISA
Oggi 11°22° 
Domani 16° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
giovedì 25 aprile 2019

Cronaca domenica 18 settembre 2016 ore 14:06

Parla la Curva nord "Nessun agguato"

Otto arresti e 84 denunce tra i tifosi del Pisa, che però contestano la ricostruzione degli incidenti prepartita fornita dalla Polizia



PISA — "Agguati, ultras appostati nei cespugli, mazze......Tutto quello che abbiamo letto sui giornali non corrisponde a verità ed è pura falsità".

Comincia così una lunga nota relativa agli episodi di ieri ( vedi articoli collegati ) con tutto lo strascico di polemiche che si sono portati dietro anche a livello nazionale.

"I gruppi organizzati della Nord, memori della lunga attesa nel parcheggio sotto la curva a noi destinata alla fine della scorsa partita ad Empoli, causata dal grande afflusso di tifosi pisani allo stadio Castellani, hanno deciso di parcheggiare le proprie autovetture nel parcheggio a ridosso dell'entrata della superstrada, parcheggio che dista poco più di un km dal settore a noi riservato e che si trova lungo il solito tragitto che qualsiasi tifoso pisano ha effettuato con le macchine.

Per tutta la fi-pi-li era segnalata come uscita per i tifosi pisani "Empoli est". Appena parcheggiato ci siamo incamminati verso lo stadio, con noi c'erano anche donne e mamme con bambini, ed abbiamo notato un pullman.

Inizialmente credevamo trasportasse la squadra del Pisa, dato l'orario e il fatto che percorresse il tragitto "riservato" alla tifoseria pisana e soprattutto che avesse solamente una macchina di scorta davanti. 

Invece il pullman non era uno solo ma tre e, con nostra sorpresa e stupore, ci siamo resi conto che erano quelli degli ultras bresciani.

I pullman si sono fermati davanti a noi e da qui è partita una colluttazione, per altro distante dai pullman che non sono stati presi a sassate o a sprangate, come divulgato agli organi di stampa.

Parlare di "agguato premeditato" è pura invenzione di chi ha avuto la brillante idea di far passare i pullman bresciani dalla stessa strada destinata agli 8 mila tifosi pisani che affluivano al Castellani".



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Attualità

Cronaca